PER TUTTI I GUSTI Scotta come olio bollente, l'asse Parigi-Stoccarda. Al Mondial de l'Automobile 2018, Mercedes è in trasferta ma ugualmente schiera una line up di novità che ne fanno una delle protagoniste assolute del Salone. Già, perché a casa Daimler ai visitatori vengono date in pasto portate di ogni sapore: dall'auto elettrica alla supersportiva, passando per lo sport utility tradizionale.

BERLINA DI CLASSE A Passando in rassegna le novità Mercedes dal basso verso l'alto (di gamma), ecco a Parigi l'edizione a tre volumi (se ci passate il termine) di nuova Classe A, che mantiene il passo di Classe A "compact", ma cresce in lunghezza di qualche centimetro (4,55 metri) e perfeziona il coefficiente aerodinamico (Cx 0,22). All'interno, la magia del Mercedes-Benz User Experience e un'abitabilità tra le migliori della sua categoria.

POWERED BY AMG Alla kermesse parigina, Classe A esprime anche un'altra variante sul tema, nome in codice AMG A 35. Tre letterine che non lasciano dubbi sulla sua natura selvaggia, e che tradotte in cifre stanno per 2.0 turbo da 302 cv e 400 Nm, trazione integrale 4Matic e cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti. Lo 0-100 km/h viene bruciato in 4,7 secondi. Sia da AMG A 35, sia dai fanatici di Classe A, che per sedersi al suo interno faranno a gomitate.

PIANO B Da giovanissime erano compagne di banco, ora che Classe A ha imboccato una strada diversa, più mascolina se vogliamo, Classe B riacquista un certo appeal commerciale. Ecco a Parigi la nuova generazione, dal look più sportivo della precedente, dagli interni più spaziosi, inoltre dai contenuti tecnologici (MBUX e assistenti di guida) mutuati nientemeno che dalla patriarca Classe S.

LA GT DEI "POVERI" Presentata allo scorso Salone di Ginevra, la carrozzeria a 4 porte di Mercedes-AMG GT riceve uno strategico downgrade di prezzo e motorizzazione. Accanto al 4 litri V8 biturbo, ora l'anti-Panamera della Stella esiste anche in configurazione 6 cilindri in linea turbo da 3 litri, 367 cv che diventano 389 in partnership con l'EQ Boost, alternatore-starter che funziona sia come recupero energia in frenata, sia come momentaneo serbatoio di potenza. Prezzi della nuova entry level di Mercedes-AMG GT Coupé 4 rispettivamente di 99.750 euro (43 4Matic+) e 119.400 euro (53 4Matic+, la variante da 435 cv).

ELETTRIZZATI Dalle Mercedes guida bassa ai Suv. Parigi 2018 è passerella sia per EQC, il primo storico modello di Stoccarda completamente a emissioni zero (407 cv di potenza e 450 km di autonomia), sia per l'edizione 2019 di GLE, pilastro della parte alta del listino Daimler-Benz che riacquista l'abitabilità per 7 persone e introduce la tecnologia mild hybrid per la motorizzazione 3 litri turbo benzina. 


TAGS: mercedes classe b mercedes mercedes classe a parigi 2018 mercedes classe a amg 2018 mercedes parigi 2018 mercedes eqc