COME LA CHIAMIAMO? Segue il modello a passo lungo presentato ad Auto China di Pechino e si mostrerà dal vivo al prossimo Salone dell'Automobile di Parigi (dal 4 al 14 ottobre 2018): nel frattempo ecco tutte le caratteristiche, le dotazioni, le versioni e le foto della nuova Mercedes Classe A Berlina o Mercedes Classe A Sedan, che dir si voglia.

CLASSE A TRE VOLUMI La nuova Mercedes Classe A a tre volumi, come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa, ha lo stesso passo della versione a due volumi, ossia 2,73 metri, e vanta un'aerodinamica curatissima, per un Cx di 0,22: come la precedente Mercedes CLA. Il record della categoria, si direbbe, anche se a rigore un vero confronto con le rivali si può fare solo se il dato è ricavato nella stessa identica galleria del vento. Ma tant'è...

LE MISURE Lunga 4,55 metri, larga 1,80 e alta 1,45 metri, la Classe A berlina ha un bagagliaio da 420 litri e secondo Mercedes offre interni più spaziosi della media per spalle, gomiti e testa. Oltre a una maggiore facilità di accesso ai sedili posteriori, la cui abitabilità sarebbe la migliore del segmento.

LE DOTAZIONI A bordo troviamo di serie il sistema di infotainment MBUX (Mercedes-Benz User eXperience) con touchscreen e i sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione, come il sistema di assistenza alla frenata attivo e il sistema antisbandamento attivo. Optional, invece, sarà il pacchetto Comfort Kyless-Go con Hands-Free Access, che permette di spalancare il portellone del bagagliaio agitando il piede davanti a un sensore posto sotto il paraurti posteriore.

L'INFOTAINMENT Ampie le possibilità di personalizzare la plancia, per dare maggiore spazio alla tecnologia di bordo. Tre le configurazioni: con due display da 7 pollici, con un display da 7 pollici e uno da 10,25 pollici oppure con due display da 10,25 pollici. A questi può eventualmente aggiungersi uno head-up display davanti al guidatore.

COMANDI VOCALI A farli funzionare provvede l'intelligenza artificiale del sistema multimediale MBUX, che a seconda degli allestimenti può fornire la navigazione con realtà aumentata e i comandi vocali intelligenti con comprensione del linguaggio naturale: si attivano pronunciando Hey Mercedes e affiancano la consueta dotazione di touchscreen, touchpad sulla console centrale e pulsanti a sfioramento al volante.

CAR-TO-X Con la nuova generazione di Infotainment MBUX, su Classe A berlina debuttano funzioni di navigazione che sfruttano la comunicazione Car-to-X (tra auto diverse o con le infrastrutture) e il tracking del veicolo: per ritrovarlo nei parcheggi e ricevere notifiche nel caso venga urtato o rimorchiato. L'MBUX può anche visualizzare informazioni scaricate da Internet, come la disponibilità di parcheggi all'interno degli autosilo che forniscono questo servizio.

GUIDA SEMI AUTOMATICA La sicurezza beneficia di un abitacolo altamente indeformabile, per proteggere gli occupanti in caso di collisione, così come di funzioni riprese dall'ammiraglia Mercedes-Benz Classe S. Le dotazioni a richiesta permettono di arrivare fino alla guida parzialmente automatica e al sistema Pre-Safe Plus, per mitigare i danni in caso di impatto. Altra soluzione ripresa da Classe S – sempre a richiesta – sono i fari Multibeam LED, che adeguano l'illuminazione alle condizioni del traffico.

MOTORIZZAZIONI Quanto alle motorizzazioni, al lancio che avverrà entro fine 2018 saranno disponibili due versioni. La Mercedes Classe A 200 a benzina da 163 CV e 250 Nm, con cambio automatico 7G-DCT, avrà consumi compresi tra 5,2 e 5,4 l/100 km nel ciclo combinato. La Mercedes Classe A 180 d a gasolio, sempre con il cambio 7G-DCT, avrà 116 CV, 260 Nm e consumi compresi tra 4,0 e 4,3 l/100 km.

VERSIONI E PREZZI Le sospensioni, per queste versioni, prevedono uno schema McPherso all'anteriore e un sistema a bracci interconnessi alleggerito al posteriore. In seguito arriveranno versioni più potenti e modelli con trazione integrale 4MATIC, con un asse posteriore più raffinato del tipo a quattro bracci. Al lancio, Classe A Berlina sarà proposta anche in versione Edition 1, arricchita da numerosi dettagli color rame. I prezzi dovrebbero aumentare di poco meno di 1.000 euro rispetto alla 2 volumi, quindi si parla di circa 32.000 euro per la A 200 a benzina e 30.000 euro per la A 180 d.


TAGS: versioni video foto caratteristiche dotazioni mercedes classe a berlina 2018 mercedes classe a sedan 2018