Nuova supercar V12 Ferrari limited edition 2021: stile 330 P4?
Anticipazioni

Nuova hypercar Ferrari, l'ispirazione è la 330 P4? Quando esce


Avatar di Lorenzo Centenari , il 21/09/21

3 settimane fa - Dopo Monza SP1 ed SP2, pronta la terza Ferrari della serie Icona

Dopo Monza SP1 ed SP2, pronta la terza Ferrari della serie Icona. Che a sua volta richiama una Rossa del passato. Quale motore?

Negli ultimi mesi Ferrari è stata più volte sorpresa a testare misteriosi prototipi basati su LaFerrari. Stando alle ipotesi formulate dagli utenti del forum Ferrari Chat, il camouflage dovrebbe sciogliersi tra poche settimane: l'appuntamento sarebbe alle Ferrari World Finals, in programma al Mugello dal 16 al 22 novembre. Appuntamento... con chi?

Ferrari Monza SP1 ed SP2 (2018) Ferrari Monza SP1 ed SP2 (2018)

VEDI ANCHE



IN MEMORIA Dopo le speedster Monza SP1 e SP2, l'ancora ignota supercar sarà la terza vettura della serie a tiratura limitata Icona Ferrari. E mentre SP1 ed SP1 - che sfruttavano l'architettura di 812 Superfast - si ispiravano nello stile a due classiche auto da corsa degli anni '50 come 750 Monza e 860 Monza, il prossimo progetto è presumibilmente legato alla Ferrari 330 P4 che corse a Le Mans negli anni '60. Per intenderci, quella che appare nella pellicola ''Ford V. Ferrari'', con Christian Bale e Matt Damon nei panni di protagonisti antagonisti.

Ferrari 330 P4 (1967) Ferrari 330 P4 (1967)

NO HYBRID Con ogni probabilità, la potenza proverrà dal V12 aspirato da 6,5 ​​litri che alimenta 812 Competizione, quindi nell'edizione da 819 cv, con la coppia inviata alle ruote posteriori attraverso una trasmissione a doppia frizione a otto velocità. Ma mentre la 812 Competizione adotta lo schema a motore anteriore, la prossima Icona Ferrari sfrutterà la piattaforma della LaFerrari Aperta a motore centrale. Indosserà infine un vestito su misura, che renda omaggio alla sinuosa 330 P4. A differenza della LaFerrari, tuttavia, niente propulsore ibrido.

ULTRA LIMITED La produzione di SP1 Monza ed SP2 Monza era limitata a una combinazione di soli 499 esemplari. I membri del forum Ferrari Chat ritengono che la nuova Icona sarà ancora più rara, con una produzione limitata a circa 300 esemplari, ciascuno dal prezzo oscillante tra i 2 e i 2,5 milioni di euro. Ne conosceremo tutte le caratteristiche quando la nuova Rossa di ispirazione retrò, nome in codice F171, debutterà a novembre.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 21/09/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox