Nuova Mercedes Classe E (2023): anche diesel e benzina? Foto spia
Anticipazioni

All new Mercedes Classe E: non solo elettrica. Prime foto spia


Avatar di Lorenzo Centenari , il 02/12/21

1 mese fa - EQE a parte, Classe E di nuova generazione non abbandonerà il termico

Full electric EQE a parte, Classe E di nuova generazione non abbandonerà i motori termici. Prototipi già in strada: i primi scatti

''The best or nothing'', così la tagline Mercedes. Ciò significa che se un prodotto riscuote successo, non puoi in ogni caso addormentarti sugli allori. Devi già pensare alla nuova generazione, che ovviamente dovrà superare quella precedente sotto ogni profilo. Ecco perché, nonostante il restyling di Mercedes Classe E risalga appena al 2020, gli sforzi sono già orientati a Classe E ''next generation''. Un esemplare grezzo della quale è appena stato immortalato mentre muove i primi passi in strada aperta al traffico.

Nuova Mercedes Classe E (2023), primissime foto spia Nuova Mercedes Classe E (2023), primissime foto spia
IN LARGO ANTICIPO Probabilmente individuata dalla sigla W214, la sesta generazione di Mercedes Classe E dovrebbe arrivare tra il 2023 e il 2024. Una scadenza a lungo termine che in effetti lascia molto tempo per ulteriori scatti spia che ne rivelino qualcosa in più circa il design esterno: l'esemplare in foto è avvolta da tuta mimetica integrale, tuttavia un indizio già lo lascia intravedere.

VEDI ANCHE



Nuova Mercedes Classe E: anche diesel e benzina? Nuova Mercedes Classe E: anche diesel e benzina?

STRATEGIA MULTIENERGIA All'IAA Mobility di Monaco, Mercedes già ha mostrato la 100% elettrica EQE, modello che la logica lascia intuire possa interpretare il ruolo di berlina elettrica di dimensioni e proporzioni identiche a Classe E stessa. Sulla base dell'avvistamento del prototipo di Classe E 2023-24, in special modo di un frontale con classica griglia aperta anziché chiusa, sembra chiaro tuttavia come la Stella non abbia intenzione (almeno nel medio periodo) di interrompere l'offerta di versioni a combustione interna. Quasi sicuramente tutte ibride, di tipo ''soft'' (mild hybrid) e ''strong'' (plug-in hybrid). Ma con motori diesel e benzina a 4 (e 6?) cilindri ancora al proprio posto. Nei mesi a venire, avremo maggiori certezze.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 02/12/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox