Autore:
Lorenzo Centenari

IN PALESTRA Prima il dovere, poi il piacere. Mostrata in anteprima assoluta al Salone di Ginevra, la seconda generazione di Mercedes CLA Shooting Brake riceverà anche il kit ad alte prestazioni per lei confezionato dalla divisione AMG. Benché avvolto da camuffatura d'ordinanza, quello immortalato al Circolo Polare Artico ha tutta l'aria di essere un esemplare di nuova Mercedes-AMG CLA 35 Shooting Brake, variante sportiva che seguirà di qualche mese il lancio della line-up più "civile".

SPORTIVA, NON ESTREMA A differenza delle sorelle realizzate su base Classe A (AMG A 35) e nuova CLA Coupé (AMG CLA 35, non ancora disponibile), l'interpretazione in chiave "sportwagon" popolerà una nicchia pressoché disabitata, dal momento che dirette concorrenti, sbirciando rapidamente il mercato, non ne esistono. E proprio come le colleghe di piattaforma, anche Mercedes-AMG CLA Shooting Brake ospiterà sotto il cofano il 2 litri 4 cilindri turbo benzina da 306 cv e 400 Nm, opportunamente associato al cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti e alla trazione integrale, fregiandosi quindi dell'epiteto 4MATIC. 306 cavalli come soglia di tutto riguardo, tuttavia non estrema: CLA Shooting Brake è innanzitutto comfort ed eleganza, costruire un prodotto eccessivamente aggressivo ed energivoro non sarebbe in linea con la sua filosofia, né con gli standard di emissioni che attendono al varco il pianeta auto, sportive incluse. Prezzo? Mettete in conto una cifra attorno ai 50.000 euro.


TAGS: mercedes foto spia mercedes cla shooting brake mercedes-amg cla 35 shooting brake