Autore:
Emanuele Colombo

LE DOTAZIONI Nella gamma 500X 2019 entra ora la nuova Fiat 500X Cross Mirror, un allestimento che spinge l'acceleratore su connettività e infotainment. La dotazione di serie prevede infatti il sistema Uconnect 7" HD LIVE – con schermo touch da 7 pollici, predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto – e fanaleria Full LED. Apple CarPlay e Android Auto permettono di collegare il proprio smartphone alla vettura e utilizzarne le principali app di navigazione, comunicazione e messaggistica tramite i comandi vocali, lo schermo touch dell'auto e i pulsanti sulle razze del volante.

SERVIZI CONNESSI Sulla nuova Fiat 500X Mirror è poi disponibile a richiesta Mopar Connect, il pacchetto di servizi connessi che prevede l'assistenza stradale, il soccorso in caso di incidente e la localizzazione del veicolo in caso di furto o smarrimento. Inoltre permette di controllare da remoto il livello del serbatoio o la carica della batteria e alcune funzioni del veicolo, come il superamento di una data soglia di velocità o l'uscita da una zona in precedenza definita sulla mappa e attuare il blocco e lo sblocco delle porte. Ulteriori funzioni per la gestione delle flotte sono disponibili con la versione Fleet di Mopar Connect.

LA CARATTERIZZAZIONE ESTETICA Basata sull'allestimento City Cross, la 500X Cross Mirror è proposta in cinque varianti di colore: opaca Blue Jeans (anche metallizzata, a richiesta), oppure Bianco Gelato, Nero Cinema, Grigio Moda e Blu Italia. Skid plate e barre sul tetto sono in tinta Ice Mirror a contrasto, mentre gli interni prevedono rivestimenti specifici con plancia Blu Jeans Opaco e cuciture blu. Completano il look la finitura in argento satinato di calotte degli specchietti, modanature, maniglie delle portiere e del portellone e del badge Mirror sul montante. Oltre a un set di cerchi in lega diamantati da 17".

TRE BENZINA, QUATTRO DIESEL La gamma motori prevede tre propulsori a benzina e quattro turbodiesel Multijet, abbinati a trasmissioni automatiche e manuali e alla trazione anteriore o integrale. Si parte con il benzina 1.6 E-torq da 110 CV. Un gradino più su troviamo il nuovo FireFly Turbo a 3 cilindri 1.0 da 120 CV e 190 Nm di coppia, abbinato al cambio manuale a sei marce e trazione anteriore. Trazione anteriore anche per il 4 cilindri 1.3 da 150 CV e 270 Nm, che prevede trasmissione automatica a doppia frizione DCT. Per chi ancora punta sui motori a gasolio, la Fiat 500X Cross Mirror è disponibile anche con  Multijet 1.3 da 95 CV con cambio manuale o il 2.0 litri da 150 CV con cambio automatico a nove marce e trazione integrale. Il 1.6 Multijet da 120 CV è disponibile sia con trasmissione manuale a 6 marce sia con l'automatica DCT a doppia frizione, con trazione anteriore.

LE FORMULE D'ACQUISTO Il porte aperte dedicato alla 500X Cross Mirror sarà in tutti gli show room Fiat nei fine settimana del 19-20 gennaio e 26-27 gennaio 2019. Tre le formule d'acquisto, un tradizionale Finanziamento Rateale; Più by FCA Bank (una sorta di noleggio a lungo termine con possibilità di riscatto finale, restituzione o sostituzione della vettura) e Private Lease: un leasing pensato per professionisti, agenti di commercio e imprenditori. Disponibili anche le offerte di Noleggio a lungo termine tramite Leasys. I prezzi non sono ancora stati annunciati, ma per riferimento la gamma Fiat 500X in allestimento City Cross da cui la Mirror deriva parte da 20.750 euro.


TAGS: infotainment connettività fiat 500x cross mirror fiat 500x serie speciale Uconnect 7” HD LIVE