Pubblicato il 15/12/20

DOWN HYBRID Quando elettrificazione fa rima con downsizing. Per la prima volta nella storia del modello, Audi A6 Allroad quattro è offerta anche con un propulsore diesel a quattro cilindri. Per nuova A6 Allroad 2.0 TDI 204 cv, performance brillanti – da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi, velocità massima di 237 km/h – ma soprattutto un’efficienza da riferimento: grazie alla tecnologia mild-hybrid a 12 Volt e alla trazione integrale quattro ultra è possibile percorrere oltre 17 chilometri con un litro di carburante ( consumi nel ciclo combinato WLTP di 5,8-6,4 l/100 km). 

I MAGNIFICI 4 Nuova entry level della gamma, A6 Allroad quattro 2.0 (40) TDI quattro S tronic (questi nome e cognome per esteso) si avvale dunque della più recente generazione del quadricilindrico TDI di 1.968 cc, in grado di erogare 204 cv e 400 Nm di coppia costanti da 1.750 a 3.250 giri/min. Un’unità caratterizzata da highlight tecnici quali il basamento in alluminio, l’albero di trasmissione alleggerito, il sistema di raffreddamento a tre circuiti e le fasce dei pistoni e la testata oggetto di una certosina riduzione degli attriti. Il turbocompressore dispone di un veloce attuatore elettrico per la turbina a geometria variabile (VGT), mentre l’impianto d’iniezione common rail immette il carburante nelle camere di combustione con pressioni fino a 2.200 bar. 

IN RECUPERO Analogamente al resto dell'offerta A6 Allroad, anche la versione 40 TDI quattro S tronic può dunque contare sulla tecnologia mild-hybrid. Cuore del sistema MHEV, nel caso del 2.0 TDI in configurazione a 12 Volt anziché la soluzione a 48 Volt appannaggio delle varianti a 6 cilindri, è l’alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) collegato all’albero motore che, nelle fasi di decelerazione, recupera energia, successivamente immagazzinata nella specifica batteria agli ioni di litio e veicolata ai dispositivi integrati nella rete di bordo. Il sistema mild-hybrid riduce i consumi nelle condizioni di marcia reali sino a un massimo di 0,3 ogni 100 chilometri

A6 ALLROAD EVO Insieme alla motorizzazione 2.0 TDI, debutta su A6 Allroad 2021 l'allestimento top di gamma Evolution. Di serie i cerchi in lega da 19 pollici a 10 razze, il pacchetto luce diffusa in tecnica LED, il retrovisore interno elettrocromatico e, a vantaggio del comfort, il supporto lombare elettrico per i sedili anteriori oltre al parziale rivestimento in pelle delle sedute. Quanto alla multimedialità, all’Audi phone box, che permette la ricarica induttiva degli smartphone, e all’Audi smartphone interface, che consente un dialogo privilegiato tra la vettura e i device Android e iOS tramite i protocolli Android Auto e Apple CarPlay, si affianca il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch response che include la strumentazione integralmente digitale audi virtual cockpit plus con display da 12,3 pollici. Completa l’allestimento l’Audi sound system forte di 10 altoparlanti, subwoofer, amplificatore a 6 canali e potenza complessiva di 180 Watt.

IN NEGOZIO Prezzi, per nuova Audi A6 Allroad quattro 2.0 (40) TDI quattro S tronic, da 64.500 euro in versione standard e da 68.250 euro nella variante Evolution


TAGS: audi audi a6 allroad Audi A6 Allroad 2.0 TDI Diesel mild hybrid