Pubblicato il 12/10/20

EFFETTI SPECIALI Arrivano i reparti scelti. Una dopo l'altra, le Audi A3 con motorizzazioni alternative fanno il loro ingresso sulla scena. Dopo A3 g-tron, ovvero la variante alimentata a gas metano, dopo inoltre A3 35 TFSI e il suo 3 cilindri 1.0 mild hybrid, ora è la volta del carico da novanta. È la volta di Audi A3 40 TFSI e, la A3 ibrida plug-in. Che esce dall'ombra prima di cugina Golf plug-in, e in parte ne rovina la sorpresa. Golf, tuttavia, sa ora di poter contare su un sistema sopraffino: 204 cv di potenza, ma soprattutto quasi 70 km di autonomia in modalità a zero emissioni. A3 PHEV in concessionaria da novembre 2020: ecco cosa ci aspetta.

IL MOTORE A6, A6 Avant, A8, A7 Sportback, Q5, Q7. Ora, A3 Sportback. Metà flotta Audi è già attaccata alla presa di corrente, senza contare che di A3 plug-in debutterà in futuro una variante ancor più spinta. Al lancio, nuova A3 PHEV si avvale nel frattempo dello stesso quattro cilindri 1.4 TFSI turbo benzina da 150 cv e 250 Nm della precedente edizione, ma allo stesso tempo conquista un propulsore elettrico (integrato, insieme a una frizione di separazione, nel cambio automatico S tronic a 6 marce) più performante: 109 cv e 330 Nm. Ne consegue che i valori complessivi di potenza e coppia crescono rispettivamente a quota 204 cv e 350 Nm. Ne consegue, inoltre, che A3 40 TFSI e scatta da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 227 km/h (140 km/h in modalità elettrica).

I CONSUMI Il motore elettrico sincrono a magneti permanenti è alimentato da una batteria agli ioni di litio composta da 96 celle e dalla capacità effettiva di 9,8 kWh: autonomia in modalità 100% elettrica calcolata in 67 km da ciclo WLTP, ovvero quasi 20 km in più della precedente generazione. Quattro programmi di marcia: EV (priorità alla trazione elettrica), Auto (modalità ibrida automatica), Battery hold (risparmio di energia elettrica), Battery charge (ricarica batteria). A proposito: il potente sistema di recupero energia attraverso la frenata elettroidraulica deriva direttamente da Audi e-tron, il primo SUV elettrico dei Quattro Anelli. Consumi nel ciclo combinato di 1,0-1,3 l/100 km, emissioni CO2 di 24-31 g/km. Esatto, A3 40 TFSI e S tronic accede agli incentivi di seconda fascia (21-60 g/km di CO2, bonus fino a 6.500 euro).

LE BATTERIE Ricarica accumulatori al litio (sistemati sotto il divanetto posteriore) in 4 ore da presa domestica da 230 Volt. Il programma e-tron Charging Service permette inoltre l'accesso ai 150.000 colonnine pubbliche in 25 Paesi europei, con una sola card. Tramite app myAudi, puoi monitorare stato di ricarica, autonomia e gestire altri servizi (come la preclimatizzazione) anche da remoto, dallo smartphone. A bordo, invece, a mostrare secondo per secondo il funzionamento del sistema ibrido sono gli strumenti del quadro digitale e del display multifunzione. Prezzi di A3 plug-in a partire da 39.200 euro, cifra che scende fino a 32.700 euro (con rottamazione) approfittando dell'ecobonus. Quattro allestimenti: base, Business (41.400 euro), Business Advanced (42.800 euro), S line edition (44.300 euro). 


TAGS: audi audi a3 audi A3 TFSI e audi A3 plug-in hybrid