Pubblicato il 09/12/20

EFFETTI SPECIALI Arrivano i reparti scelti. Una dopo l'altra, le Audi A3 con motorizzazioni alternative fanno il loro ingresso sulla scena. Dopo A3 g-tron, ovvero la variante alimentata a gas metano, dopo A3 35 TFSI e il suo 3 cilindri 1.0 mild hybrid, dopo inoltre Audi A3 40 TFSI e, la A3 ibrida plug-in versione standard (qui la nostra prova video), ora è la volta del carico da novanta. È la volta di Audi A3 45 TFSI e, la A3 plug-in con il caratteraccio. Da 204 cv, la potenza cresce fino a quota 245 cv e non è poco. Sempre 70 km (o quasi) di autonomia in modalità a zero emissioni. A partire dal primo trimestre 2021, gamma A3 PHEV quindi al completo. Panoramica.

IL MOTORE A6, A6 Avant, A8, A7 Sportback, Q5, Q7. Ora, anche Q3 e Q3 Sportback, oltre ovviamente a nuova A3 Sportback. Metà flotta Audi è già attaccata alla presa di corrente. Dal 2021 nuova A3 PHEV si avvale dunque dello stesso quattro cilindri 1.4 TFSI turbo benzina da 150 cv e 250 Nm della precedente edizione, ma allo stesso tempo conquista un propulsore elettrico (integrato, insieme a una frizione di separazione, nel cambio automatico S tronic a 6 marce) più performante: 109 cv e 330 Nm. Ne consegue che i valori complessivi di potenza e coppia crescono rispettivamente a quota 204 cv e 350 Nm su A3 40 TFSI e, e a quota 245 cv e 400 Nm in caso di A3 45 TFSI e (l'upgrade si deve esclusivamente a una specifica mappatura del software). Ne consegue, inoltre, che A3 40 TFSI e scatta da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 227 km/h (140 km/h in modalità elettrica), mentre la sorella più performante registra valori di 6,8 secondi sullo 0-100 km/h e 232 km/h di tachimetro. Cambio automatico doppia frizione S tronic a 7 rapporti, trazione anteriore.

I CONSUMI In ambedue i casi, il motore elettrico sincrono a magneti permanenti è alimentato da una batteria agli ioni di litio composta da 96 celle e dalla capacità lorda di 13 kWh (capacità effettiva di 9,8 kWh): autonomia in modalità 100% elettrica calcolata in 67 km da ciclo WLTP per la variante da 204 cv, ovvero quasi 20 km in più della precedente generazione (61 km l'autonomia della versione da 245 cv). Quattro programmi di marcia: EV (priorità alla trazione elettrica), Auto (modalità ibrida automatica), Battery hold (risparmio di energia elettrica), Battery charge (ricarica batteria). A proposito: il potente sistema di recupero energia attraverso la frenata elettroidraulica deriva direttamente da Audi e-tron, il primo SUV elettrico dei Quattro Anelli. Consumi nel ciclo combinato di 1,0-1,3 l/100 km, emissioni CO2 di 24-31 g/km. Esatto, A3 TFSI e S tronic accede agli incentivi di seconda fascia (21-60 g/km di CO2, bonus fino a 6.500 euro).

LE BATTERIE Ricarica accumulatori al litio (sistemati sotto il divanetto posteriore) in 5 ore da presa domestica da 230 Volt, idem da colonnina pubblica (il caricatore in dotazione standard supporta potenze solo fino a 2,9 kW). Il programma e-tron Charging Service permette inoltre l'accesso ai 150.000 colonnine pubbliche in 25 Paesi europei, con una sola card. Tramite app myAudi, puoi monitorare stato di ricarica, autonomia e gestire altri servizi (come la preclimatizzazione) anche da remoto, dallo smartphone. A bordo, invece, a mostrare secondo per secondo il funzionamento del sistema ibrido sono gli strumenti del quadro digitale e del display multifunzione.

ALLA CASSA Prezzi di A3 40 TFSI e a partire da 39.200 euro, cifra che scende fino a 32.700 euro (con rottamazione) approfittando dell'ecobonus. Quattro allestimenti: base, Business (41.400 euro), Business Advanced (42.800 euro), S line edition (44.300 euro). Audi A3 45 TFSI e in vendita dai primi mesi del 2021 esclusivamente in allestimento S line edition (con look total black, dischi freno maggiorati, pinze rosse e sedili sportivi con poggiatesta integrati), prezzi a partire da 45.100 euro.


TAGS: audi audi a3 audi A3 TFSI e audi A3 plug-in hybrid