Autore:
La Redazione

PROTOTIPO Ecco le immagini uffciali di Mercedes GLBil nuovo SUV compatto che la Casa tedesca presenta al Salone di Shanghai (16-25 aprile) ancora sotto forma di concept. Dopo il teaser degli interni, caratteizzati dal doppio pannello tattile - già visto sugli ultimi modelli della Stella - che fa di strumentazione e infotainment un modulo unico, ora anche l'auto in carne, ossa e...ruote tassellate. E non è un caso.

SQUADRATA Questa nuova sport utility, costruita sullo stesso pianale di nuova Mercedes Classe A 2018, la piattaforma MFA2, non sarà semplicemente una GLA lievitata o una GLC in scala ridotta. Somiglierà piuttosto a nuova Classe G, il cui debutto risale allo scorso Salone di Detroit.

IN MEDIA STAT VIRTUS Stile "boxy", quindi, che nasce addirittura da una concept del 2012, la Ener-G-Force presentata a Los Angeles. Le dimensioni, invece, graviteranno intorno ai 4 metri e mezzo di lunghezza (4,63 metri), una via di mezzo tra il SUV medio e quello compatto targati Stoccarda. Bagagliaio? 500 litri circa di capacità. Allo stesso modo, GLB si posizionerà il prezzo nella forbice tra i 30.000 euro e i 50.000 euro d'attacco, cioè nel territorio frequentato dai listini, rispettivamente, di GLA e GLC.

PASSO LUNGO Tra i plus della rivale "in pectore" di BMW X1 e Audi Q3, il passo particolarmente lungo (2,83 metri): confermata la soluzione a 7 posti con 3 file di sedili e, e così Mercedes GLB sarà l'unica del suo segmento a proporre questa opzione. Salvo uscire dalla triade premium, e annoverare nel gruppo anche Volkswagen Tiguan Allspace.

MOTORI Sotto il cofano, infine, dato per certo l'arrivo del 2.0 litri turbodiesel di nuova generazione inaugurato su nuova Mercedes Classe E, la concept in esposizione a Shanghai è equipaggiata del 2 litri 4 cilindri turbo benzina da 224 cv e 360 Nm di coppia, abbinato a cambio automatico doppia frizione 8G-DCT.

AVVENTURIERA Non manca ovviamente la trazione integrale 4MATIC a controllo elettronico a tre mappature, e a proposito di offroad: gli pneumatici All Terrain BF Goodrich che vestono i cerchi della GLB "cinese" lasciano intendere come il fuoristrada sia una sua specialità, anche più che non il resto della "GL family". Attendiamo ora di esplorarla nella sua veste definitiva, forse già entro fine 2019.


TAGS: novità Suv futura mercedes glb mercedes glb prezzo mercedes glb 2018 mercedes glb 2019 news mercedes glb