Anteprima

Lucra 2.2


Avatar Redazionale , il 31/07/13

8 anni fa - Arriva dagli States e promette prestazioni mozzafiato

Promette prestazioni mozzafiato la Lucra 2.2, una roadster vecchia maniera che viene realizzata in modo quasi artigianale da un piccolo atelier californiano. Per lei si parla di un tempo inferiore ai tre secondi nello scatto 0-60 miglia.

CARNEADE Se il nome Lucra non vi dicesse niente, non ci sarebbe nulla di strano. Si tratta infatti di un piccolo costruttore californiano che, da una decina d'anni a questa parte, confeziona le LC470, roadster di gusto classico che molto difficilmente varcano i confini degli Stati Uniti. Tra la officna/atelier di San Marcos e la sede centrale di Los Angeles, si ora sono messi in testa di fare un bel salto di qualità e di presentare una macchina di taglio più moderno, la Lucra 2.2.

VEDI ANCHE



TRADIZIONE DI FAMIGLIA Della nuova arrivata, che va ancora considerata una concept, si sa ben poco ma è molto probabile che non tradisca la filosofia della marchio, che vuole motori V8 strapotenti (di derivazione General Motors o anche AMG), inseriti in strutture ultraleggere, per un rapporto peso/potenza che può essere anche inferiore ai 2 kg/cv. Come si può facilmentre intuire dalla sagoma, con l'abitacolo molto arretrato, il motore è piazzato in posizione anteriore centrale all'interno di un telaio che potrebbe essere ancora una volta (almeno nella zona a ridosso delle sospensioni) di tipo tubolare, con carrozzeria in materiale composito. Quanto alle prestazioni, le voci che circolano in rete parlano di un crono di circa tre secondi nello scatto 0-60 miglia, pari a circa 96 km/h.


Pubblicato da Paolo Sardi, 31/07/2013
Vedi anche
Logo MotorBox