Hyundai farà debuttare nuova city car elettrica
Novità auto

Hyundai a tutto elettrico, dopo le Ioniq in arrivo una city car? Facciamo il punto


Avatar di Alessandro Perelli , il 25/07/22

1 settimana fa - La casa coreana lancerà undici modelli elettrici entro il 2030

Con i modelli BEV siamo solo all'inizio e il costruttore asiatico vuole gettarsi nella mischia delle compatte da città con un "suvvino" da 400 km di autonomia

BEV AVANTI TUTTA IN CASA HYUNDAI Dopo avere ottenuto un riscontro molto positivo con la Ioniq 5 e aver lanciato la Ioniq 6 riscuotendo altrettanto interesse, Hyundai guarda verso un segmento strategico per le auto elettriche; infatti, è pronta ad avventurarsi nella fascia più economica del mercato delle auto elettriche con una piccola city car progettata per confrontarsi con la Volkswagen ID. Life e la Cupra Urban Rebel. Il responsabile del marketing europeo del costruttore coreano, Andreas-Christoph Hofmann, ha dichiarato al sito media Automotive News Europe che potrebbe essere un’auto con un target di prezzo di circa 20.000 euro e che sarà una delle undici nuove Hyundai elettriche che debutteranno sul Vecchio Continente entro il 2030. Produrre una city car a batterie da grandi numeri e che sia redditizia per le casse della Casa non è un'impresa facile a causa dei bassi prezzi di listino richiesti dal mercato e dei costi di sviluppo abbastanza elevati, il che significa che Hyundai potrebbe lanciare una versione elettrificata di un modello già esistente invece che di uno progettato ex novo.

Nuova city car BEV Hyundai: potrebbe essere una Casper elettrica? Nuova city car BEV Hyundai: potrebbe essere una Casper elettrica? UN MODELLO TUTTO NUOVO? MAGARI NO Infatti, è possibile che possa essere una versione EV della Hyundai Casper (nelle foto), una “piccoletta” con spalle larghe e scarpe grosse in stile SUV, che è stata ben accolta a livello globale nonostante, per ora, sia in vendita solo in Corea del Sud. Stile e tecnologia evoluta sarebbero le armi per gettarsi nella mischia con ottime probabilità di successo. Hyundai auspica che una versione elettrificata possa ampliare il bacino d’utenza raggiungendo un pubblico più ampio, che potrebbe includere proprio l’Europa. Il look muscoloso sarebbe una scelta logica visto il successo di questi modelli a ruote alte anche nei segmenti più piccoli e la BEV di Hyundai troverebbe agguerriti rivali come la Toyota Aygo X, ispirata proprio al mondo dell’outdoor. 

VEDI ANCHE



Nuova city car BEV Hyundai: un design simil SUV per piacere a tutti Nuova city car BEV Hyundai: un design simil SUV per piacere a tuttiRIVALI AGGUERRITE E IN PIENO SVILUPPO La piccola Hyundai se la dovrà vedere potenzialmente anche e soprattutto con BEV del segmento A di Volkswagen, le cui caratteristiche sono state anticipate negli ultimi mesi. La Volkswagen ID. Life e la Cupra UrbanRebel sono già in fase di sviluppo, ma anche Skoda ha in agenda una elettrica compatta. Questi modelli saranno basati sulla piattaforma MEB-Small, che dovrebbe montare un pacco batterie capace di fornire oltre 400 km di autonomia. La Hyundai dovrà assicurare un valore simile per competere in un settore molto combattuto, ma c’è da aggiungere che secondo Hofmann un modello pronto per la produzione non arriverà presto.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 25/07/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox