Autore:
Massimo Grassi

A VOLTE RITORNANO Ve la ricordate voi la Fisker Karma? Era una berlina elettrica con motore endotermico il cui unico compito era quello di ricaricare le batterie. Un’auto sfortunata la cui produzione è durata praticamente appena un anno. Ora è il turno della sua erede: di nome fa Fisker EMotion e abbandona il motore a benzina per concentrarsi unicamente sull’elettrico. Esatto, proprio come la Tesla Model S, sua futura rivale.

LINEE D’AUTORE A capo della Casa californiana c’è sempre Henrik Fisker, ex designer Aston Martin e papà di V8 Vantage e DB9 oltre che di altri gioielli su ruota come BMW Z8 e Artega GT. Diciamo che la firma d’autore si vede: la Fisker EMotion ha linee sinuose e sportive, con un muso che scende verso l’anteriore e un posteriore particolarmente raccolto. Originali le portiere ad apertura verticali con quelle posteriori incernierate sul montante C. Vi dirò: mi piace.

TANTA STRADA I dati ufficiali dicono che grazie alle nuove batterie al grafene la nuova Fisker EMotion può percorrere fino a 640 km con un pieno. Circa 100 in più rispetto alla Tesla Model S P100D. Con 9 minuti di ricarica poi l’autonomia dichiarata dice 160 km. Dati ufficiali alla mano sappiamo poi che la nuova berlina elettrica toccherà quota 260 km/h mentre rimane sconosciuto il dato riguardante lo 0-100. Chissà se anche la Fisker avrà una modalità stile Ludicrous Speed.

SI GUIDA DA SOLA Competere con la Tesla Model S e con le altre super berline del pianeta vuole dire puntare forte sulla tecnologia e la Fisker EMotion pare non sfigurare nel confronto. La nuova berlina elettrica infatti incorpora un sistema LIDAR (Laser Imaging Detection and Ranging) per monitorare costantemente tutto ciò che avviene intorno all’auto. La guida autonoma è a un passo.

SI ACQUISTA ONLINE La presentazione ufficiale è prevista per il prossimo mese di agosto mentre gli ordini partiranno il 30 giugno sul sito ufficiale della Casa www.fiskernc.com. Il listino prezzi ufficiale non è ancora stato comunicato ma pare che si partirà da circa 130.000 dollari. 


TAGS: auto elettriche fisker Fisker EMotion