Autore:
Giulia Fermani

NUOVA FIAT 500L CITY CROSS Dettagli neri che contrastano su un’azzardata carrozzeria Arancio Sicilia, assetto rialzato di 25 mm e ricca dotazione di serie. Queste sono solo alcune delle caratteristiche che porta in dote la Fiat 500L City Cross, la nuova versione del mini suv Fiat che, a pochi mesi dal lancio, sta già riscuotendo un grande successo.

IL MINI SUV SI FA (ANCORA) PIU' URBAN A pochi mesi dal lancio della nuova 500L la gamma del mini suv torinese si amplia con la versione 500L City Cross. Già ad un primo sguardo saltano all’occhio i paraurti specifici con skid plate, la griglia anteriore -più audace- e l’assetto rialzato di 25 mm. Audace, poi, è anche la scelta del nero che contrasta con la carrozzeria, disponibile in 9 colori pastello o metallizzati, dai cerchi in lega da 17 pollici, dalle calotte specchi, dalle modanature laterali e posteriori e dal tetto, disponibile a contrasto come optional.

INTERNI E TECNOLOGIA Il nero che colora alcuni dettagli della carrozzeria ritorna anche negli interni, dove è stato scelto per la plancia, disponibile anche bianca e per i sedili in tessuto su cui spiccano cuciture  bianche  e il logo 500. Ricca è anche la dotazione tecnologica, con display a colori da 3,5 pollici, radio touchscreen Uconnect HD LIVE con Bluetooth e controllo vocale, e fanaleria Led. A scelta, lo Uconnect si può avere ad alta risoluzione da 7 pollici, con predisposizione Apple Car Play e compatibilità con Android Auto.

LA GAMMA DEI MOTORI La nuova Fiat 500L City Cross può essere equipaggiata con diverse motorizzazioni, tutti Euro6: a benzina 1.4 16V da 95 cv, a doppia alimentazione benzina e GPL 1.4 TJet da 120 cv, diesel 1.3  MultiJet da 95 cv, anche con cambio Dualogic e 1.6 MultiJet da 120 cv. Prezzo di lancio, 16.300 euro.

 

 


TAGS: fiat fiat 500l fiat 500L city cross