Listino prezzi Suzuki S-Cross (MY 2016)

Suzuki S-Cross

Crossover di 4,30 metri, la Suzuki S-Cross è disponibile a 2 e 4 ruote motrici. Già parca col benzina da 111 cv, dà comunque il meglio con il diesel da 120 cv.

MY 2016 A partire da 23.600 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloSuzuki S-Cross
Prezzi a partire da: 23.600 €
Garanzia: 2 anni / km illimitati
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 430 / 1269
Valutazione Media:
PRO

Fuoristrada Con la trazione integrale a controllo elettronico, per mandarla in crisi ci vuole uno scenario davvero tosto

Comfort Un telaio ben molleggiato, un abitacolo che in seconda fila si rivela sorprendentemente spazioso. Viaggi in completo relax

Bagagliaio 430 litri di spazio (niente male) e soprattutto un piano di carico regolabile su due diverse posizioni

CONTRO

Guida veloce Lo sterzo manca della necessaria precisione, l'S-Cross non è fatta per seminare gli inseguitori

Visibilità posteriore Montanti spessi, lunotto piccolo: senza sensori di distanza, parcheggiare in retro è una sfida

Quale versione scegliere

Per l'utilizzo urbano, il 3 cilindri turbo benzina da 1 litro (111 cv) è più che sufficiente. Per chi fa fuoristrada e macina più di 15.000 km all'anno, meglio allora il 1.6 turbodiesel con trazione AWD da 120 cv.

Quale colore scegliere

Per un crossover che non si prende troppo sul serio, suggeriamo tinte vivaci. Il Blu Capri, il Rosso Siviglia, l'Arancio Grand Canyon.

Listino Suzuki S-Cross
Com'è la S-Cross?

Il restyling 2017 ha ravvivato l'immagine di un crossover, l'S-Cross, che con la grande mascherina cromata e le evidenti scanalature sul cofano ha guadagnato grinta e personalità. Curato anche l'abitacolo, ricco di inserti in alluminio e ora anche equipaggiato di un rivestimento in plastica morbida a centro plancia. Abbondante lo spazio in rapporto ai limitati ingombri esterni: dietro si viaggia assai comodi, inoltre la soglia di appoggio del vano bagagli (di ben 430 litri) può essere impostata su due diverse posizioni, distanti tra loro di 15 cm. 

Come va la S-Cross?

Le sospensioni della S-Cross sono registare su una guida turistica, occhio quindi a non buttarsi in curva con eccessiva baldanza, pena un effetto rollio da mal di mare, o quasi. In compenso il filtraggio delle asperità dell'asfalto è ottimo, così come il grado di insonorizzazione. Un ausilio alla tenuta di strada giunge dalla trazione integrale, quando prevista: tra le quattro modalità di intervento, anche la Sport specifica per l'utilizzo on-road. E a proposito di 4x4: se il fondo si va cedevole, basta orientare il sistema in posizione Lock per il bloccaggio del differenziale centrale. Neve e fanghiglia non sono più un cruccio.

Logo MotorBox