Listino prezzi Mitsubishi ASX (MY 2019)

Mitsubishi ASX

Suv compatto dalle misure azzeccate, per facilitare i parcheggi senza scarificare lo spazio. La Mitsubishi ASX si apprezza anche su strada, soprattutto col 1.6 diesel.

MY 2019 A partire da 22.600 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloMitsubishi ASX
Prezzi a partire da: 22.600 €
Omologazione: Euro6d-Temp
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 406 / 1206
Valutazione Media:
PRO

Funzionalità Spazio a bordo ma dimensioni esterne contenute. Dedicato a chi bada al sodo

Motori Il 2.2 diesel risponde con vigore ma non divora carburante, il nuovo 1.6 è ancor più fluido e parsimonioso

Assetto Meno cedevole rispetto alla precedente versione, si adegua anche alla marcia più frettolosa

CONTRO

Stile Le modifiche sono apprezzabili, ma ancora non bastano a ispirare il colpo di fulmine vero e proprio

Consolle Anche in questo caso, design rivisto ma ancora un po' anonimo, che - diciamo così - ci riporta indietro nel tempo

Quale versione scegliere

Il 2,2 litri a gasolio è ben piazzato, ma il nuovo 1.6 è ancora più ecologico, associabile a sua volta alla trazione 4WD, e con 114 cv non è affatto fermo. L'allestimento Invite per il miglior rapporto prezzo/dotazione.

Quale colore scegliere

Configuratela in Titanium Grey o in Orient Red, le sue forme ne saranno felici.

Listino Mitsubishi ASX
Com'è la ASX?

Il restyling 2017 aggiunge al progetto di base un tocco di stile, una mano di ecologia e una passata di tecnologia in più. Sotto le cure del chirurgo passa innanzitutto la mascherina jet, dalla cornice ora ingentilita. Conservata intatta l’essenza del cross-over, l’ASX imbocca la strada della polifunzionalità: il nuovo volante e i differenti tessuti dei sedili sbilanciano il quadro d’insieme verso l’idea di eleganza, a scapito del tema off-road. Naturale e rassicurante la posizione di guida, modulabile – grazie al tetto panoramico in vetro – il grado di luminosità dell’abitacolo. Meno all’avanguardia la consolle centrale, dall’interfaccia intuitiva ma la grafica non proprio all’ultima moda.

Come va la ASX?

Guidare ASX significa godere di spazio, visibilità e presenza scenica. Perfezionata, la geometria delle sospensioni ne fa inoltre un crossover ben aggrappato al terreno. E se pioggia o neve mettono ansia, la trazione integrale on demand (due livelli, Auto e Lock) riporta in quota le proprie sicurezze. Non fulmineo nei passaggi di marcia, il cambio automatico a 6 rapporti mutuato dall’Outlander (inclusi nel kit anche i paddle) reagisce comunque con intelligenza agli impulsi al pedale dell’acceleratore, senza peraltro incidere sulle tabelle dei consumi. Re della gamma è il 2.2 MIVEC da 150 cv e 360 Nm: rumorosità contenuta, reazioni da turbodiesel di ultima generazione (elastico, pastoso, progressivo) e consumi di 6-7 l/100 km, per un’autonomia di oltre 1000 km.

Logo MotorBox