Listino prezzi Mercedes-Benz Classe C Coupé (MY 2018)

Mercedes-Benz Classe C Coupé

Con una carrozzeria di 4,69 metri, la Classe C Coupé ha 4 posti e un bagagliaio di 400 litri. Valida con tutti i diesel, non beve tanto nemmeno a benzina (fino a 245 cv).

MY 2018 A partire da 44.635 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloMercedes-Benz Classe C Coupé
Prezzi a partire da: 44.635 €
Garanzia: 2 anni / km illimitati
Omologazione: Euro6d-Temp
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 400
Valutazione Media:
PRO

Equilibrio Un coupé o una gran turismo? Se il dubbio sorge, è proprio perché la C Coupé è adatta a vari scopi

Dinamica Tonico il telaio, rapidissimo il cambio automatico a 9 marce. Per quotidiane scariche di adrenalina

Comfort Va veloce, la C a due porte, ma al tempo stesso sa anche coccolare i suoi fortunati abitanti

CONTRO

Bagagliaio Non piace la scelta di escludere la classica maniglia esterna, in favore di sensori o di pulsante in abitacolo

Rumorosità Un difetto che sopraggiunge alle alte andature: gli specchi retrovisori generano fruscii aerodinamici

Quale versione scegliere

Nonostante sia una coupé, la preferiamo comunque a gasolio. il 2,2 litri della 250 d gode di 204 cavalli e dell'automatico a 9 rapporti. Se si vuole fare colpo ad ogni costo (è proprio il caso di dirlo), ecco infine la 63 AMG S da 510 cv.

Quale colore scegliere

Le sue forme ispirano un surplus di spesa: un piccolo sforzo, e con le speciali tinte Designo (rosso, bianco o grigio) la C Coupé è fiammeggiante.

Listino Mercedes-Benz Classe C Coupé
Com'è la Classe C Coupé?

Netto il salto generazionale (2015): ora la versione più sportiva della Classe C (misure pressoché identiche a quelle della berlina dalla quale proviene) ha una linea più personale, specialmente in coda. Il profilo discendente del tetto non comporta particolari sacrifici per i passeggeri posteriori (massimo due), ai quali è destinato uno spazio sufficiente anche in verticale. Coupè ideale per i lunghi viaggi, anche in termini di cura dei dettagli è degna della C a tre volumi. Quanto all'equipaggiamento, solleva sapere che il navigatore è di serie su quasi tutte le versioni.

Come va la Classe C Coupé?

Quale che sia il propulsore che stantuffa sotto il cofano, il comportamento dinamico rispecchia in tutto e per tutto quello della Classe C a quattro porte: anche la Coupé è quindi adatta (se non di più) alla guida sportiva, favorita da un set di efficaci sospensioni pneumatiche (opzionali) e da un indice di maneggevolezza quasi da compatta. Divertente, ma non eccessivamente rigida: sul pavè cittadino non si balla, mentre il grado di silenziosità (fatta eccezione per qualche fruscio a velocità da autostrada) resta sempre ai massimi livelli. 

Logo MotorBox