Listino prezzi BMW Serie 4 Gran Coupé (MY 2014)

BMW Serie 4 Gran Coupé

Linea da coupé, ma abitabilità e facilità d'accesso da berlina: la BMW Serie 4 Gran Coupé è un bel cocktail, che dà il meglio con motori diesel da 190 cv in su.

MY 2014 A partire da 43.750 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloBMW Serie 4 Gran Coupé
Prezzi a partire da: 43.750 €
Omologazione: Euro6d-Temp
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 480 / 1300
Valutazione Media:
PRO

Design Difficile trovare un mix altrettanto riuscito di sportività e praticità

Equipaggiamento safety Disponibili tutti i possibili strumenti di assistenza alla guida e sicurezza attiva e passiva

Motorizzazioni Diesel o benzina, consumano poco nonostante la sovralimentazione

CONTRO

Sportività Le motorizzazioni intermedie mancano di quel pizzico di grinta in più che il mito della sportività BMW imporrebbe

Abitabilità posteriore In seconda fila, a causa del tunnel centrale e del divanetto rialzato, il terzo passeggero è un ospite sgradito

Quale versione scegliere

La 425d, con il diesel da 224 cavalli, è il compromesso più equilibrato tra prestazioni e costi di gestione. Ma anche la 420d da 190 cavalli se la cava bene, in più è disponibile con la trazione integrale xDrive.

Quale colore scegliere

E' una macchina su cui conviene tener conto della rivendibilità futura. In questo senso i classici grigio metallizzato, blu scuro e bianco danno qualche piccolo vantaggio.

Listino BMW Serie 4 Gran Coupé
Com'è la Serie 4 Gran Coupé?

Conquista per il suo design riuscitissimo, che coniuga la praticità di una berlina a 5 porte con linee da coupé in senso stretto. La Serie 4 GC altro non è che la Serie 4 Coupé con l'aggiunta di due portiere. L'abitabilità è più che discreta, almeno per quattro occupanti, mentre il portellone migliora non poco la fruibilità del bagagliaio (445 litri, ampliabili abbattendo gli schienali posteriori). Buone, ma senza fronzoli, costruzione e finiture.

Come va la Serie 4 Gran Coupé?

A dispetto della linea, la Gran Coupé con le motorizzazioni più diffuse è un'auto più votata al comfort che non alla sportività. Questo a dispetto di un telaio rigido che a richiesta si avvale delle sospensioni elettroniche modulabili. Rapidissimo il cambio automatico sequenziale a 8 rapporti. Molto contenuti, in genere, i consumi, anche sui benzina.

Logo MotorBox