Listino prezzi Audi Q5 / MY 2020 - prezzi e caratteristiche

Audi Q5

La seconda generazione dell'Audi Q5 perde fino a 90 kg rispetto al passato ma mantiene la stessa ricetta vincente: spazio, qualità e un buon mix di motori.

MY 2020 A partire da 50.800 €
Scheda Q5
Prezzi a partire da: 50.800 €
Garanzia: 2 anni/km illimitati
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 520 / 1520
Valutazione Media:
Listino Prezzi MY2020
Com'è la Q5?

La Q5 raggiunge la seconda generazione e celebra la ricorrenza rifacendosi il look da cima a fondo. Le forme sono ora più appuntite, con fiancate e cofano motore movimentati da profonde nervature, i fari più accigliati, i passaruota maggiorati. Immutate o quasi le dimensioni da C-Suv (466 cm), mentre il ricorso ad acciai ad alta resistenza si traduce in un risparmio di peso nell'ordine dei 90 kg. Abitacolo iper curato e di forte impatto grazie a Virtual Cockpit e display multifunzione da 7 o 8,3 pollici. Connettività? A livelli mai visti. Pratico e ospitale infine il bagagliaio da 550 litri. 

Come va la Q5?

Grazie soprattutto all'elettronica, ormai i Suv di Ingolstadt danzano tra le curve con la leggiadria di una coupé sportiva. La Q5 non fa eccezione, ora favorita dal peso inferiore e da un sistema di trazione integrale (Audi quattro ultra) che ogniqualvolta il fondo stradale sia agevole trasmette potenza al solo asse anteriore, riducendo così anche i consumi. Le sospensioni pneumatiche a controllo elettronico sono a parte, ma in termini di comfort e precisione di guida valgono lo sforzo economico. 

PRO

Comportamento La cura dimagrante e la trazione quattro (on demand) incollano la Q5 all'asfalto, come nemmeno una coupé

Finiture Chi anche volesse cercare il classico pelo nell'uovo, imbattendosi in questo capolavoro di qualità rimarrà deluso

Comfort Sospensioni pneumatiche (optional), poltroncine imbottite, pannelli fonoassorbenti. Anche a pieno carico si viaggia che è un piacere 

CONTRO

Visibilità Ci risiamo. Il lunotto posteriore piccolo e spiovente lascia solo immaginare cosa accada a ridosso del suolo, nè aiuta in retromarcia la forma dei montanti. Telecamera solo in opzione

Versione base Lascia fuori troppe funzioni irresistibili. Al prezzo di listino va aggiunta quasi sempre una quota accessori. Tipo il clima bi-zona, pardon tri-zona
 

Quale versione scegliere

La scelta più ponderata è la 2.0 TDI quattro nello step da 163 cv, potente a sufficienza e per nulla assetata (20 km/l).

Quale colore scegliere

La vedremmo bene in bianco Ibis, ma anche in blu metallizzato o in grigio Daytona.

Logo MotorBox