Listino prezzi Audi Q5 Sportback / MY 2021 - prezzi e caratteristiche

Audi Q5 Sportback

Versione sportiva della nuova Q5 grazie al taglio inclinato del padiglione, che non riduce lo spazio per la testa dei passeggeri posteriori. Solita ottima qualità, infotainment allo stato dell'arte e motori mild hybrid e plug-in hybrid

MY 2021 A partire da 54.250 €
Scheda Q5 Sportback
Prezzi a partire da: 54.250 €
Garanzia: 2 anni/km illimitati
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 510 / 1480
Valutazione Media:
Listino Prezzi MY2021
Com'è la Q5 Sportback?

Lo stile è quello molto riuscito dei SUV/coupé di Ingolstadt con forme equilibrate e muscolose grazie al padiglione discendente verso la coda e una manciata di millimetri sparsi alla perfezione per farle mostrare i muscoli. L'abitacolo rispecchia lo stile rigoroso dei tedeschi dove tutto è perfettamente a posto per facilitare la guida e vivere la macchina nel massimo comfort davanti e dietro. Buono il volume del bagagliaio, solo un centinaio di litri meno capiente della Q5 normale, ma sulla plug-in c'è anche la borsa dei cavi di ricarica un po' ingombrante. Il sistema infotainment sfrutta la piattaforma MIB 3 che fa "girare" Google navigation, Apple CarPlay, Android Auto e Amazon Alexa oltre ai servizi web per gestire la Q5 Sportback anche da remoto tramite l'app My Audi.

Come va la Q5 Sportback?

Solo motori elettrificati per la nuova Q5 Sportback, con una rete di bordo a 12V oppure 48V per le mild-hybrid e una batteria da 17,9 kWh con motore elettrico da 143 CV che si aggiunge al 2.0 turbo-benzina per la plug-in hybrid. Ottime performance in ogni caso, sia per le versioni con trazione anteriore sia integrale in abbinamento con il pratico ed efficace cambio automatico Tiptronic oppure a doppia frizione S-tronic. Su strada si avverte un po' il peso del SUV, soprattutto i 2.075 kg a vuoto della plug-in, ma il piacere di guida è un punto fermo con ottime doti di scatto da fermo e un buon allungo senza forzare la meccanica. Consumi bassi (o bassissimi per la PHEV) sono la ciliegina sulla torta di un SUV sportivo sempre piacevole da guidare anche per il comfort complessivo.

PRO

Abitabilità: qualche centimetro in meno per la testa dei passeggeri sarebbe giustificato, invece si sta comodi anche dietro, senza sacrifici. Molto buono il comfort.

Consumi: soprattutto la Q5 "alla spina" regala ottime percorrenze, con il valore aggiunto dei 62 km (ciclo combinato WLTP) a zero emissioni.

Qualità complessiva: scontato dirlo ma la percezione di qualità si tocca con mano sia fuori sia dentro con accoppiamenti precisi, finiture robuste e lussuose, anche se un po' austere, ma in perfetto stile Audi.

 

 

CONTRO

Prezzo: la qualità (e il marchio) si pagano, qui a caro prezzo. Si parte da 54.250 euro per il modello MHEV di attacco al listino, che diventano 62.750 euro per la PHEV. La plug-in S Line parte da 74.100 euro, la SQ5 arriva a 86.100 euro, senza contare gli optional.

Soglia di accesso bagagliaio: inevitabile per il tipo di carrozzeria, ma per caricare le valigie bisogna fare un piccolo sforzo aggiuntivo.

Quale versione scegliere

Se si parla di MHEV la 45 TFSI quattro S-tronic 12V da 265 CV è un perfetto compromesso fra prestazioni e comfort di bordo. Se fate tanta strada rivolgetevi alla 40 TDI quattro con motore 2.0 diesel da 204 Cv. Se preferite la carica alla spina, allora puntate alla 55 TFSIe quattro S-tronic con il duemila turbo-benzina e l'elettrico in tandem per 367 CV di sistema. Prestazioni e piacere di guida al top con un occhio di riguardo a consumi, stile e comfort.

Quale colore scegliere

Blu Sepang, Rosso Misano o Verde Java per distinguersi dalla massa. Argento Floret, Grigio Manhattan, Nero Mythos per la tradizionale eleganza.

Logo MotorBox