Listino prezzi Audi A1 Citycarver / MY 2019 - prezzi e caratteristiche

Audi A1 Citycarver

declinazione in stile crossover della A1 Sportback, che si rifà il trucco grazie a nuovi paraurti e all’assetto rialzato di 5 cm per affrontare percorsi moderatamente accidentati.

MY 2019 A partire da 24.450 €
Scheda A1 Citycarver
Prezzi a partire da: 24.450 €
Garanzia: 2 anni /km illimitati
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 335 / 1090
Valutazione Media:
Listino Prezzi MY2019
Com'è la A1 Citycarver?

La A1 Citycarver ha uno stile esclusivo grazie ai paraurti dall’inedito design, alle protezioni dei passaruota in plastica nera, e al cofano con due sole feritoie anziché tre come sulla Sportback. Poi ci sono anche cerchi da 16” e interni con tessuti di rivestimento diversi. L’abitacolo offre un buon comfort per i passeggeri e l’auto garantisce tutta la praticità e la ricchezza di tecnologia di una compatta premium. 

Come va la A1 Citycarver?

Il piccolo crossover ha motori turbo benzina a 3 e 4 cilindri per potenze di 95, 116 e 150 CV. Di serie c’è il cambio manuale a 5 o 6 marce oppure potete scegliere l’automatico doppia frizione a 7 rapporti, ma c’è solo la trazione anteriore. La cinque porte Audi offre un buon comportamento su strada con reazioni sempre bilanciate e un comfort adeguato per i passeggeri.   

PRO

Stile Compatta ma con un look molto attuale e gradevole, la A1 Citycarver esalta i tratti caratteristici delle crossover di casa con dettagli specifici che definiscono il suo look

Tecnologia di bordo La compatta tedesca offre sistemi di assistenza alla guida e infotainment di ultima generazione, che possono ricevere un ulteriore upgrade attingendo dal listino degli optional

CONTRO

Prezzo È elevato in senso assoluto, fin dalla versione di accesso. Con gli optional da aggiungere si sfiorano cifre impegnative

Finiture Alcuni rivestimenti in abitacolo sono di materiali un po’ “poveri” rispetto a quanto ci si aspetterebbe a bordo di un’Audi, anche se la più piccolina della famiglia.

Quale versione scegliere

La motorizzazione intermedia 30 TFSI da 116 CV è il giusto equilibrio fra prestazioni e comfort complessivo. Per raggiungere il top, la spesa per il cambio automatico è da mettere in preventivo.

Quale colore scegliere

Sicuramente una tinta allegra come il Giallo Pitone o il Rosso Misano, con tetto a contrasto, per enfatizzare la modernità del design. Se volete andare sul sobrio, evitate il nero che appiattisce le linee, meglio il Blu Firmamento o il Verde Tioman

Logo MotorBox