Listino prezzi Abarth 595C / MY 2016 - prezzi e caratteristiche

Abarth 595C

La 595C con tetto in tela offre l’opzione del vento fra i capelli che la sorella non può regalare. Monta lo stesso motore 1.4 sovralimentato ma in sole due configurazioni di potenza da 165 e 180 CV.

MY 2016 A partire da 29.200 €
Scheda 595C
Prezzi a partire da: 29.200 €
Garanzia: 2 anni /km illimitati
Omologazione: Euro6d-Temp
Numero posti: 4
Bagagliaio (lt. min / max): 185
Valutazione Media:
Listino Prezzi MY2016
Com'è la 595C?

Il look è lo stesso della 595 berlina con parafanghi larghi e prese d’aria in bella mostra per renderla più aggressiva. Cerchi in lega leggera da 17” e adesivi Abarth sui fianchi la rendono subito riconoscibile. Quando aprite il tetto restano gli archi dei montanti, e la capote piegata indietro riduce la visibilità posteriore. Spazio ridotto al minimo e bagagliaio molto piccolo la rendono ideale per due persone.

Come va la 595C?

Si parte con la motorizzazione da 165 CV, già vigorosa e brillante. La piccola sportiva italiana scatta vivace, sfruttando la corretta rapportatura del cambio a 5 marce. Il quattro cilindri turbo da 179 CV la rende più aggressiva su strada e la guida diviene più redditizia sfruttando le qualità dell’assetto, che non sarà “piatto” come una tavola da surf, ma regala una piacevole padronanza dell’auto.

PRO

Prestazioni Come la versione chiusa, la 595 cabrio piace per le prestazioni e il piacere di guida, da vera sportiva compatta. 

Stile esclusivo grazie alla capote in tela. Con la versione scoperta, Abarth a fatto centro.

CONTRO

Abitabilità posteriore Davvero limitata, ci stanno si e no due ragazzini.

Capacità vano bagagli La capote ripiegata riduce ancor di più la già limitata capacità di ospitare valigie e borse. 

Finiture Migliorabili alcuni elementi di rivestimento e gli accoppiamenti. Questo sono i punti deboli della 595C.

Quale versione scegliere

Già dalla versione di attacco alla gamma, la Turismo 165 CV, avrete accesso a un pacchetto completo di accessori con sistema infotainment, navigatore satellitare e sensori di parcheggio. Mancano, però, i principali sistemi di assistenza alla guida, non disponibili neppure a pagamento

Quale colore scegliere

Buona la disponibilità di colori sia monocromatici sia con tinte a contrasto per la carrozzeria. Va da sé che un colore vivace esalterà la sportività dell’auto mentre uno più scuro o bi-color tireranno fuori l’anima più glamour della 595C.

Logo MotorBox