Auto a idrogeno

Hyundai Nexo: il SUV a idrogeno con l'hobby della maratona. Video


Avatar di Dario Paolo Botta , il 04/10/21

1 settimana fa - Hyundai Nexo Fuel-Cell: SUV a idrogeno dal look bold. La video prova

Le impressioni dopo una settimana al volante del SUV a zero emissioni di Seoul spinto da una pila a combustibile. La prova video

Per caso siete di quelli che pensano che elettrico sia sinonimo di auto a batterie? Beh, se è così, sappiate che vi sbagliate di grosso visto che state tralasciando una tecnologia che nei prossimi anni potrebbe davvero fare la differenza: l’idrogeno! Hyundai Nexo è un SUV robusto da 4,67 metri alimentato da una fuel-cell, in italiano: pila a combustibile. Un dispositivo compatto utilizzato - pensate un po’ - già negli anni ’70 sulle navicelle del Programma Apollo della NASA per portare l’uomo sulla luna! Ma come se la cavarà su strada la FCEV (Fuel Cell Electric Vehicle) di Seoul? Ecco le impressioni che ho raccolto durante la mia prova su strada.

LOOK GAGLIARDO

Mi piacciono le maniglie automatiche a scomparsa, il cofano bello spiovente e il tergilunotto posteriore nascosto nel piccolo spoiler sul retro. Anche la colorazione grigio opaco aiuta a distinguersi, così come la striscia luminosa coast to coast sul frontale che unisce i fari full-LED alle estremità della griglia. Gli interni ricalcano lo stile visto su altri modelli del Gruppo, con il tunnel centrale su doppio livello da cui si comandano tutte le funzioni di bordo: dal clima, alla radio, al riscaldamento di volanti e sedili fino al selettore di marcia. I materiali sono di buona qualità con eco-pelle un po’ ovunque: dal volante a due razze, al cruscotto e alla parte alta dei pannelli porta. Raggruppati in un unico pannello a sbalzo invece, il quadro strumenti digitale da 7 pollici e il display touch da 10,25 pollici.

Hyundai Nexo: 3/4 anteriore Hyundai Nexo: 3/4 anteriore

SPAZIO PER 5 L’abitabilità interna rivaleggia con quella di nuova Tucson (qui la nostra prova su strada della versione PHEV), dopotutto le dimensioni sono simili: 4,67 metri in lunghezza, 1,86 in larghezza e 164 centimetri in altezza. Nexo è omologata per 5 persone e dispone di un bagagliaio che - nonostante la presenza delle tre bombole d’idrogeno - riesce comunque a offrire 461 litri di capacità, estendibile fino a un massimo di 1.466 litri con schienali reclinati.

Hyundai Nexo: interni Hyundai Nexo: interni

DALLO SCARICO SOLO ACQUA

Come una normalissima auto elettrica, Nexo è spinta da un motore sincrono a magneti permanenti anteriore. L’unità è abbinata a un rapporto di riduzione singolo e sviluppa una potenza di 163 CV e 395 Nm di coppia. Lo 0-100 si sbriga in 9,5 secondi e la velocità massima è di 179 km/h (qui le indiscrezioni su una nuova sportiva Hyundai FCEV). A cambiare è però la maniera in cui il propulsore elettrico viene alimentato. La corrente che lo mette in moto non arriva più da una batteria, ma da una fuel-cell che combina, in una reazione chimica, l’ossigeno dell’aria e l’idrogeno delle bombole. Il risultato? Corrente per il motore e vapore acqueo dal tubo di scarico. A dirla tutta, a bordo una piccola batteria al litio c’è: è da 1,56 kWh e funge da supporto per il funzionamento della pila a combustibile.

VEDI ANCHE



La pila a combustibile di Hyundai Nexo La pila a combustibile di Hyundai Nexo

RISPETTA L'AMBIENTE

Niente CO2 direte voi, e in effetti l’idrogeno potrebbe essere una valida soluzione al problema delle emissioni inquinanti, visto che oltre a non emettere anidride carbonica i filtri dell’auto purificano l’aria aspirata trattenendo il particolato, che altrimenti mischiato all’idrogeno andrebbe a compromettere il funzionamento della fuel-cell. Tuttavia l’idrogeno allo stato libero non si trova in natura e per ottenerlo è necessario utilizzare grandi quantitativi di energia: si può separare dell’acqua tramite elettrolisi, o con processi inquinati come il reforming del metano o la gassificazione del carbone. La soluzione migliore resta però impiegare energia greeen da fonti rinnovabili per ricavare così idrogeno verde a basso impatto ambientale. Proprio come accade all’Istituto per le Innovazioni Tecnologiche di Bolzano (dove mi sono rifornito): il solo e unico distributore d’idrogeno operativo in Italia.

Alexandra e Daniel del Centro per l'Innovazione Tecnologica di Bolzano Alexandra e Daniel del Centro per l'Innovazione Tecnologica di Bolzano

IL PIENO IN UN ATTIMO

D’altro canto l’idrogeno è più vantaggioso delle batterie in quanto un rifornimento completo ad alta pressione richiede una manciata di minuti e con un pieno da 6,36 kg di gas si percorrono svariate centinaia di chilometri: 666 quelli omologati da Hyundai (in condizioni ottimali) nel ciclo WLTP per Nexo (qui il record di Hyundai Nexo in Australia). Un valore che nella vita reale con le bombole a 700 bar stracolme si traduce in 540 chilometri. C’è anche da dire che il prezzo dell’idrogeno non è economicissimo con un costo di 13,5 euro/kg, per fare un pieno alla Nexo sborso infatti all’incirca 80 euro.

Hyundai Nexo durante il rifornimento Hyundai Nexo durante il rifornimento

IMPRESSIONI DI GUIDA

Veniamo ora al dunque, come si guida Hyundai Nexo? Innanzitutto il SUV coreano è più leggero delle concorrenti a batteria Jaguar, Audi e Mercedes pesa meno di 2 tonnellate, e ciò si traduce in maggior maneggevolezza. Certo non aspettatevi un’agilità da sportiva, la Nexo punta tutto su comfort e piacere di guida, sensazioni amplificate da un’ottima insonorizzazione, che neutralizza fruscii e rumori di rotolamento. È la prima auto a idrogeno che provo, ma la differenza rispetto alle elettriche a batterie la noto quasi subito! Lo scatto bruciante e fulmineo delle BEV qui è più smorzato, sia chiaro i 395 Nm di coppia sono tanti e si fanno sentire, ma sono erogati con maggior delicatezza: un aspetto che apprezzo soprattutto in mezzo al traffico.

GUIDA IN SOUPLESSE La spinta è fluida e tonica fino ai 100 orari, al di sopra però la verve tende ad affievolirsi, appiattendosi quasi del tutto intorno ai 130 orari. Come una classica full-electric anche Nexo dispone della frenata rigenerativa. Si regola su tre livelli e si distingue per rallentamenti lievi e mai bruschi. Anche in questo caso posso guidare dimenticandomi del pedale del freno, dosando semplicemente l’acceleratore! Lo sterzo mi convince è abbastanza consistente e nelle curve copia bene i movimenti del volante. Vi confesso che durante la mia trasferta verso Bolzano, i 280 km di viaggio sono trascorsi davvero in scioltezza, l’assetto è morbido le asperità vengono contenute egregiamente, ma se si forza il ritmo c’è un po’ di rollio.

Al volante di Hyundai Nexo a idrogeno Al volante di Hyundai Nexo a idrogeno

CONSUMI RIDOTTI Dal quadro strumenti leggo i dati sul consumo e noto che in città Nexo si è rivelata parsimoniosa 0,7 kg di H2/100 Km, un valore che sale a 1,2 kg di H2/100 km in a 130 in autostrada, per scendere a 0,9 kg di H2/100 km a velocità da codice in extraurbano. Ma ciò che più mi inorgoglisce sono ben 130 mila litri di ossigeno purificato durante la prova. Il quantitativo di aria che respirano 10 persone in un giorno! Per non parlare dei più di 30 kg di anidride carbonica risparmiati.

Il display principale di Hyundai Nexo mostra il funzionamento della pila a combustibile Il display principale di Hyundai Nexo mostra il funzionamento della pila a combustibile

ADAS, VERSIONI E PREZZI

Su Nexo ho a disposizione una suite di sistemi di assistenza completa: ci sono il cruise control adattivo, la frenata automatica, il mantenimento corsia, i fari automatici, il parcheggio automatico, il rilevatore stanchezza conducente e il riconoscimento segnali stradali. ADAS di serie fin dall’allestimento base Xline da 76.900 euro che diventano 79.900 per la top di gamma Xclass. La rivoluzione a idrogeno per Hyundai non si fermerà a Nexo, Seoul con la strategia Hydrogen Wave conta infatti di estendere la tecnologia fuel-cell ai suoi veicoli commerciali con l’obiettivo di equiparare il prezzo di un’auto con pila a combustibile con quello di un’elettrica a batteria entro il 2030.

SCHEDA TECNICA HYUNDAI NEXO FUEL-CELL

Powertrain Pila a combustibile alimentata a idrogeno
Potenza 163 CV
Coppia massima 395 Nm
Velocità massima 179 km/h | 0-100 km/h in 9,5 secondi
Trazione Anteriore
Trasmissione Rapporto di riduzione singolo
Dimensioni 4,67 x 1,86 x 1,64 m
Passo 2,79 m
Posti 5
Massa a vuoto 1.814 kg
Bagagliaio  Da 461 a 1.466 litri
Consumi (misto WLTP) 0,95 H2 kg/100 km
Autonomia (misto WLTP)  666 km
Prezzo A partire da 76.900 euro

Pubblicato da Dario Paolo Botta, 04/10/2021
Tags
Gallery
Listino Hyundai Nexo
Allestimento CV / Kw Prezzo
Nexo XLine - / - 76.900 €
Nexo XClass - / - 79.900 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Hyundai Nexo visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Hyundai Nexo
Vedi anche
Logo MotorBox