Autore:
Emanuele Colombo

UN MOTORE TUTTO NUOVO Per la Dacia Sandero è ora di rifarsi il trucco e con il facelift l'utilitaria di 4,07 metri guadagna anche un inedito motore a benzina aspirato a tre cilindri, di 998 centimetri cubi e 73 cavalli di potenza. Sostituisce il precedente 4 cilindri da 1,2 litri rispetto al quale riduce consumi ed emissioni di circa il 10 per cento e fa risparmiare 20 chili sulla bilancia.

MISSIONE RISPARMIO Messo alla prova sulle strade della Croazia è subito evidente che si tratta di un motore pensato per la guida ecologica. La ripresa ai bassi regimi non è male e così pure il tiro ai medi regimi, ma di certo la Sandero SCe 75 non è un'auto per chi cerca emozioni sportive. L'impressione è certificata dai numeri: 14,2 sono i secondi necessari per raggiungere i 100 all'ora da fermi e 158 i chilometri l'ora di velocità massima.

BEVE POCO Quello che deve fare, però, il nuovo mille a tre cilindri lo fa bene e si rivela poco assetato, con consumi (dichiarati, ma non troppo lontani dal vero, se si guida con attenzione) di 5,2 litri di benzina ogni 100 chilometri misurati nel ciclo misto. È un motore elastico, dalla progressione regolare su un ampio arco di regimi. Il frazionamento a tre clindri si fa sentire, va detto, per vibrazioni e sonorità più marcate rispetto alle unità a quattro cilindri: mai tali da infastidire, comunque.

NUOVO LOOK Altre modifiche della nuova Dacia Sandero 2017 riguardano estetica, allestimento e dotazioni. Fuori le nuove luci diurne a led e i gruppi ottici posteriori definiscono una firma luminosa più moderna e caratterizzata. Nuovi anche i fascioni paracolpi e le finiture cromate della calandra e dei fari antinebbia.

DOTAZIONI BASE A bordo spicca il nuovo volante dal rivestimento soffice, molto gradevole al tatto, che contribuisce a migliorare la qualità percepita. Tra le dotazioni, spiccano la frenata automatica di emergenza e il sistema di assistenza per le partenze in salita di serie su tutte le versioni, i cui prezzi partono da 7.450 euro.

LA VERSIONE TOP L'allestimento top con questa motorizzazione è chiamato Laureate e solo su questa versione si trova l'utile (ma non indispensabile) retrocamera di parcheggio: non eccelsa nella qualità delle immagini, va detto, ma coerente con il prezzo dell'auto di appena 9.650 euro.


TAGS: prezzi test drive prova su strada dotazioni nuova dacia sandero a tre cilindri dacia sandero 1.0 sce 75 cv come va