Autore:
Paolo Sardi

CARTA CANTA La storia parla chiaro: i clienti della Dacia Sandero e della sua variante Stepway sono tradizionalmente molto attenti ai costi, sia a quello d'acquisto sia a quelli di gestione. Non è dunque un caso che sino ad oggi circa il 40% degli acquirenti abbia optato per una versione a doppia alimentazione benzina/GPL. Tra l'altro, la musica non cambia di molto se si prendono in esame gli altri modelli della Casa: per la Logan MCV la quota GPL è appena sotto il 39%.

DI BENE IN MEGLIO Forte di questi dati, la Dacia è pronta a lanciare sul mercato il nuovo motore TCe 90 cv Turbo GPL. Realizzato a braccetto con la Landi Renzo spa, è la versione bifuel del piccolo tre cilindri che sta pian piano colonizzando i listini del Gruppo Renault e non solo. Rispetto al 1.200 aspirato che va a rimpiazzare nella gamma, il passo avanti è notevole sotto tutti i punti di vista. La potenza sale infatti da 75 a 90 cv, mentre la coppia massima passa da 105 Nm a 4.250 giri a 140 Nm a soli 2.250 giri. Quanto invece ai consumi, il taglio è netto, da 7,5 a 6,2 litri di GPL ogni 100 km.

A TUTTO GAS Giusto per la cronaca, il consumo a benzina è di 4,9 l/100 km ma, vista la differenza di prezzo tra i due carburanti (0,60 euro al litro conto 1,40 circa), i conti sono presto fatti. Meglio viaggiare a gas il più possibile e con la bombola toroidale da 32 litri al posto della ruota di scorta ce n'è abbastanza per  fare sulla carta 516 km. Una volta finita la riserva, si può comunque contare sul pieno di benzina e arrivare così a 1.020 km di autonomia totale, per la gioia dei maratoneti della corsia di sorpasso.

VINCONO I PRO Visto che la differenza di prezzo tra la versione 0.9 TCe 90 cv e la 0.9 TCe 90 cv Turbo GPL è di soli 500 euro, è facile pensare che la percentuale di esemplari a GPL sia destinata a salire, anche perché nella guida la scelta gasata non presenta comntroindicazioni. Giusto quando si affonda con decisione il piede sull'acceleratore si può notare una minor velocità nel salire di giri che può interessare solo a chi vuole fare il nuovo record sul giro nel tracciato casa- scuola-lavoro-supermercato. In mezzo al traffico e muovendosi nel rispetto dei limiti, invece, il portafogli è l'unico ad accorgersi se si viaggi a gas o a benzina. Lasciando stare i paragoni tra i due tipi di alimentazione, il 0.9 TCe 90 cv Turbo GPL si dimostra in generale un motore con i fiocchi. E' regolare, elastico e, una volta allungato il passo, non si tira indietro nemmeno se c'è da tenere medie elevate in autostrada, senza altare tanto la voce.

Per le schede tecniche e i listini completi, si possono consultare i pdf qui sotto ma qui vale al pena di sottolinare come la Dacia Sandero Stepway 0.9 TCe 90 cv Turbo GPL costi 12.200 euro, mentre per le altre Sandero Turbo GPL i prezzi siano di 9.500 euro per la versione Ambiance e 10.700 per la Laureate.


TAGS: gas prova test dacia sandero prova su strada Dacia Sandero Stepway TCe 90 cv Turbo GPL turbo gpl tce 90 impressioni di guida prezzi gas prove auto 2015

Allegato Dimensione
Scheda Tecnica Dacia Sandero Stepway.pdf 49 Kb
Scheda Tecnica Dacia Sandero.pdf 50 Kb
Scheda Tecnica Dacia Logan MCV.pdf 51 Kb
Listino Sandero e Sandero Stepway.pdf 507 Kb
Listino Logan MCV.pdf 550 Kb