Prova video

Mercedes CLS 300 d: piccolo grande diesel mild hybrid. Prova video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 22/10/21

1 mese fa - Alla guida della super coupé della Stella. Che cala di cilindrata ma...

Alla guida della super coupé della Stella. Che col 2 litri a gasolio ibrido "soft", cala di cilindrata ma non soffre l'autostrada. Video

Indovina indovinello: che succede se sottraggo 2 cilindri a un 3 litri diesel, ma contemporaneamente aggiungo un motorino elettrico piccolo piccolo, della cui presenza non ti accorgi nemmeno, ma che entra in azione puntuale, proprio quando serveDomanda da un milione di dollari, anzi no: soltanto da 90.000 euro scarsi, lo soglia cioè alla quale ora scende Mercedes CLSE lo può fare grazie alla tecnologia diesel mild hybrid: quella che da un duemila estrae una potenza - quasi - da tremila, ma coi consumi - quasi - di un millecinque. La proviamo? Leggi oltre, o guarda il video della prova.

Nuova Mercedes CLS 300 d 4MATIC Nuova Mercedes CLS 300 d 4MATIC

PREMESSA

Oltre che nelle motorizzazioni 3 litri 6 cilindri in linea diesel (CLS 400 d 4MATIC) e benzina (CLS 450 4MATIC), anche in edizione high performance (AMG CLS 53 4MATIC+), il restyling di CLS di terza generazione - limitatamente all’offerta a gasolio - è ora disponibile anche in configurazione 4 cilindri 2 litri, col supporto dell’elettrificazione ''soft''. CLS 300 d 4MATIC provvista infatti di rete di bordo da 48 Volt che classifica la ormai storica coupettona a 4 porte di Stoccarda tra i sempre più diffusi modelli diesel “leggermente ibridi”, da qui l’espressione “mild hybrid”. 

PIETRA DI PARAGONE Qualche mese fa ho sperimentato questa stessa soluzione alla guida di nuova Mercedes Classe C, berlina che rispetto a CLS è più corta (475 cm contro 499 cm), più leggera (1.700 kg contro 1.860 kg), insomma - apparentemente - più adatta ad ospitare un motore - apparentemente - sottodimensionato per il genere di auto. Bene: quale feeling e quali valori, invece, mi restituisce la nuova entry level dell’offerta CLS? Ci arrivo tra un attimo. Prima, mi sembra doveroso passare in rassegna almeno le principali novità di CLS MY21Novità che interessano il design, ma soprattutto la tecnologia, in piena filosofia facelift di metà cammino. 

ESTERNI

Mercedes CLS 2021, la nuova griglia anteriore Mercedes CLS 2021, la nuova griglia anteriore

Ogni nuova CLS ora innanzitutto addobbata di pacchetto aerodinamico AMG Line, ovvero: griglia radiatore a nido d’ape - o a listelli verticali, a seconda dell’allestimento -, ma sempre con al centro l’inedito motivo della Stella a Tre Punte a effetto 3D. Inoltre grembialatura specifica con prese d’aria di colore nero, splitter frontale in cromo argentato, minigonne in tinta carrozzeria e un mini spoiler posteriore. Basta così, CLS atto III era un progetto che chiedeva poche correzioni.

INTERNI

Esteticamente parlando, gli interventi agli interni sono minimi e si esprimono soprattutto in nuovi inserti decorativi in legno, così come in nuovi colori per la pelle dei sedili

VEDI ANCHE



Nuova Mercedes CLS, gli interni Nuova Mercedes CLS, gli interni

ULTRA MBUX Le novità sono semmai più di ordine...neurologico, visto che il sistema di infotainment MBUX conserva sì il layout della versione pre-restyling, cioè col solito doppio display orizzontale da 12,3 pollici che fonde tra di loro quadro strumenti digitale e schermo centrale, ma si sottopone a pesante aggiornamento software, adottando ora l’MBUX ultima release, la stessa che equipaggia nuove Classe S e Classe CQuindi: superiore potenza di calcolo, navigazione con grafica a realtà aumentata, infine anche funzione di Gesture Control per impartire i comandi semplicemente mimando il gesto con la mano.

IL VOLANTE Stavo per dimenticare un’altra modifica, e pensare che riguarda un accessorio che è proprio sotto il mio naso. Nuovo è anche il volante in pelle nappa, a richiesta con razze sdoppiate e con tasti a sfioramento disposti su due file, suddivisi in isole di lavoro. E con i quali, avendo già guidato numerose Mercedes di ultima generazione, personalmente mi trovo a mio agio dal momento in cui impugno la corona. Per i neofiti, meglio ritagliarsi dieci minuti ad auto ferma e studiarsi le logiche di funzionamento dell'MBUX. Niente di così complesso, intendiamoci: ma serve un briciolo di pratica. 

Mercedes CLS MY21, il nuovo volante Mercedes CLS MY21, il nuovo volante

AFFERRAMI A proposito: la circonferenza stessa del volante nasconde ora speciali sensori che in caso di attivazione dei sistemi di guida automatizzata - parlo nella fattispecie di cruise control adattivo e mantenimento attivo della carreggiata in contesti autostradali - rilevano le mie mani senza che io debba stringere con forza la corona o accennare il movimento di sterzata. E così al segnale acustico di ''tempo scaduto'' per l'avanzamento - per così dire - a ''mani per aria'', mi è sufficiente dargli una carezza. Comodo, ma occhi sempre puntati sulla strada, please...

ADAS Per la cronaca, tra i sistemi elettronici di ausilio alla guida, nuova CLS conta anche su frenata automatica di emergenza, monitoraggio angolo cieco, riconoscimento della segnaletica stradale e assistenza attiva alle manovre di parcheggio, allineandosi così pienamente (abbondantemente) agli standard di guida semi-autonoma di livello 2.

IL MOTORE

CLS 300 d 4MATIC la sigla dunque che individua la versione alimentata dal 2 litri diesel mild-hybrid  e - come ogni altra CLS - provvista di trazione integrale e cambio automatico a 9 rapportiAttenzione perchè questo gioiellino di ingegneria - che Mercedes ha messo a punto insieme a Bosch - rischia di passare alla storia: il futuro è il 100% elettrico, la ricerca sui motori a scoppio tra non molto chiuderà i battenti e il 4 cilindri mini-ibrido Mercedes, secondo alcune correnti di pensiero, è il propulsore termico più evoluto al mondo...

Nuova Mercedes CLS 300 d, un diesel da leggenda? Nuova Mercedes CLS 300 d, un diesel da leggenda?

ALLA GUIDA Motore diesel che sprigiona 265 CV e 550 Nm di coppia, che non sono niente affatto pochi. Il motorino elettrico facente funzioni sia di alternatore/starter, sia di motogeneratore integrato (ISG), aggiunge 20 CV e ben 200 Nm.  Recupera energia in frenata e decelerazione e la mette a disposizione in accelerazione (0-100 km/h in 6,4 secondi), ottimizzando l’erogazione e aiutando un’auto da 18 quintali abbondanti a esprimere quella guida elastica e tonica che si chiede a una coupé che sa anche svolgere il lavoro di limousine. Non ha la forza di un turbo, né del motore elettrico di una full hybrid o di una plug-in: la sensazione, semmai, è quella di viaggiare, per qualche secondo, con un forte vento a favore.

CONSUMI Al termine del mio viaggio in autostrada, non proprio il territorio nel quale un mild hybrid si manifesta in tutta la sua efficienza, registro una media di 5,5 l/100 km. E pensare che da protocollo WLTP Mercedes dichiara un valore compreso tra 6,6 e 5,8 l/100 km... Da buon diesel “duepuntozero”, le frequenze sonore che dal cofano raggiungono me e i miei ospiti sono più che sopportabili. Ma sulla silenziosità dei diesel Mercedes di ultima fattura, io non avevo dubbi.

Nuova Mercedes CLS 300 d, downsizing anche dei consumi Nuova Mercedes CLS 300 d, downsizing anche dei consumi

PREZZI

Come le colleghe di listino, nuova CLS 300 d già in vendita e declinata in due versioni, Premium e Premium Plus. Prezzi che partono rispettivamente da quota 88.500 euro e 92.200 euro.

SCHEDA TECNICA

Nuova Mercedes CLS 300 d, prezzi da 88.500 euro Nuova Mercedes CLS 300 d, prezzi da 88.500 euro

MERCEDES CLS 300 d 4MATIC  
   
MOTORE 4 cil. 1.992 cc diesel mild hybrid 48V
POTENZA 265 CV (+ 20 CV Boost elettrico)
COPPIA 550 Nm (+ 200 Nm Boost elettrico)
ACCELERAZIONE 0-100 km/h in 6,4 secondi
VELOCITÀ MAX. 250 km/h
CONSUMI 6,6-5,8 l/100 km (WLTP)
EMISSIONI CO2 172-153 g/km (WLTP)
TRAZIONE integrale
CAMBIO automatico a 9 rapporti
PREZZO da 88.500 euro

IL VIDEO DELLA PROVA

Assapora lo squisito CLS feeling anche aprendo il video dall'immagine di copertina. Per conoscere tutte le novità di Mercedes CLS in edizione 2021, con un focus sulle eccezionali proprietà della versione diesel mild hybrid. Buona visione.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 22/10/2021
Tags
Gallery
Listino Mercedes-Benz CLS Coupé
Allestimento CV / Kw Prezzo
CLS Coupé 450 4Matic Automatic EQ-Boost Premium 367 / 270 93.237 €
CLS Coupé 400 d 4Matic Automatic Premium 340 / 250 94.347 €
CLS Coupé 450 4Matic Automatic EQ-Boost Premium Plus 367 / 270 97.394 €
CLS Coupé 400 d 4Matic Automatic Premium Plus 340 / 250 98.394 €
CLS Coupé 53 AMG 4Matic EQ-Boost 435 / 320 115.146 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Mercedes-Benz CLS Coupé visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Mercedes-Benz CLS Coupé
Vedi anche
Logo MotorBox