Fiat Panda Hybrid City Cross: prova, opinioni, foto, confronto
Test Drive

Vecchio contro nuovo: al volante di Fiat Panda Hybrid City Cross


Avatar di Alessandro Perelli , il 25/11/20

1 anno fa - La citycar Fiat alla resa dei conti. Come cambia la nuova versione

Una settimana alla guida della piccola ibrida di casa Fiat. Come se la cava in città e fuori, il faccia a faccia con il nuovo modello

MEDAGLIA D’ORO NELLE VENDITE Sembra aver trovato l’elisir di eterna giovinezza la Fiat Panda, che anche quest’anno si è confermata l’auto più venduta in Italia. Un successo meritato, frutto di una lenta ma continua evoluzione, che ha garantito un’identità ben definita alla economica citycar di Torino. Ma oggi, il listino Fiat ci dice che la gamma si è rinnovata, proprio per festeggiarne il 40mo anniversario, fermo restando le medesime motorizzazioni. L'aggiornamento, si traduce in tre declinazioni per carrozzeria e abitacolo: Life (più urbana), Sport (più dinamica) e Cross/City Cross (più off-road).  Le modifiche, che coinvolgono il design, l’infotainment, la sicurezza e i prezzi, sono l’occasione per fare un piccolo parallelo con la versione Hybrid City Cross Launch Edition, che ho guidato recentemente per la nostra comparativa con la Suzuki Ignis. Un vis à vis giustificato dal fatto che la Panda della prova è ancora disponibile negli autosaloni con prezzi ribassati e formule agevolate di acquisto. Se fate un giro sul web ne avrete la conferma e, a maggior ragione, trovo che valga la pena pensare a lei come soluzione alternativa e più economica, come vedremo più avanti.

Fiat Panda Hybrid City Cross: la citycar ibrida è stata aggiornata in alcuni dettagli Fiat Panda Hybrid City Cross: la citycar ibrida è stata aggiornata in alcuni dettagli

COME CAMBIA IL NUOVO MODELLO

Evoluzione, non rivoluzione: la nuova Panda nell'allestimento City Cross sfoggia un leggero maquillage ai paraurti, l’arrivo di una plancia tutta nuova con il touchscreen integrato da 7” e l’opzione della frenata automatica di emergenza (Pack Safety 450 euro). Tutte cose che le permettono di colmare qualche lacuna rispetto alle più moderne concorrenti, correggendo quei difetti che fino a ora l'avevano penalizzata. Uscito di scena l'originale colore verde acqua della Launch Edition, nella palette delle tinte per la carrozzeria oggi trova posto una nuova verniciatura Blu Ceramico, abbinata agli inediti rivestimenti bicolore (blu/nero) in tecnopelle dei sedili e dei pannelli porta.

IL DESIGN

Messi uno di fianco all'altro - li vedete nella foto di apertura di questo articolo - non trovo che le modifiche estetiche tra vecchio e nuovo modello siano evidenti. Una scelta di continuità, poiché la Panda resta sempre lei, simpatica e riconoscibile. In versione City Cross, abbraccia il design da piccolo SUV grazie alla piastra anteriore forata, ai faretti sul davanti che le danno un’aria da grande, alle luci diurne a LED, alla sua moderata altezza da terra. Le protezioni in plastica grezza su paraurti, archi passaruota e profili laterali sottolineano questo stile “urban-country”, ben riuscito e che conquista al primo sguardo.   

GLI INTERNI

A bordo della Panda Hybrid City Cross Launch Edition sembra di essere nel salottino di casa con tutto in ordine e alla portata. Trovo i comandi a occhi chiusi, la leva del cambio sulla penisola è a una spanna dalla mano destra, i sedili sono comodi e anche freschi con questo tessuto Seaqual – esclusivo per l’allestimento di lancio – ricavato dal riciclo della plastica recuperata dagli oceani. Comfort sottolineato dalle piccole soluzioni salvaspazio come la vasca portaoggetti davanti al passeggero, il porta lattine nel tunnel e le grosse tasche nelle portiere.

Fiat Panda Hybrid City Cross: l'abitacolo della versione Launch Edition Fiat Panda Hybrid City Cross: l'abitacolo della versione Launch Edition

VEDI ANCHE



PER QUATTRO O PER CINQUE Inoltre, dentro trovo i centimetri giusti per i quattro occupanti, nonostante una lunghezza di soli 3,69 metri, ma con l’opzione Flex Light (tuttora nella lista optional a 300 euro) l’omologazione passa a cinque passeggeri e lo schienale posteriore diventa frazionabile. La trovo una scelta obbligata poiché aggiunge un posto e il bagagliaio diventa più sfruttabile, visto che la capacità di carico non è il suo forte con un volume da 225 a 870 litri. Nel segmento c'è chi fa meglio e questo non è cambiato nel passaggio da Panda 2020 a Panda 2021.

L'INFOTAINMENT

Se fino a… ieri l’abitacolo pagava pegno nei confronti delle rivali più moderne, la nuova Panda può sfoggiare un bel display a colori da dove comandare l’infotainment. La praticità resta la stessa di prima senza l’antiestetico supporto per lo smartphone e rimane la gradevole sensazione di comandare tutto in un attimo, senza distrazioni. C'è una presa USB di tipo A (quella grande), inoltre l’aggiornamento ha portato la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, che si integra al sistema U-Connect di Fiat, per rendere la gestione ancora più intuitiva attraverso l'inedito display a sbalzo.

Fiat panda Hybrid City Cross: il touchscreen a colori da 7'' della nuova citycar Fiat panda Hybrid City Cross: il touchscreen a colori da 7'' della nuova citycar

QUALI RINUNUNCE? Ma attenzione, anche la Panda Hybrid City Cross Launch Edition strizza l’occhio alla telematica. Grazie alla stessa applicazione U-Connect e allo smartphone connesso via Bluetooth – vera centrale di comando del sistema multimediale – avrete sotto mano le funzioni di navigazione, le informazioni di viaggio, e tutta una serie di servizi legati al web per gestire l’auto e pianificare un itinerario. Anche se il colpo d'occhio è certamente meno moderno.

IL MOTORE

Ma, oggi, sul banco degli imputati ci sono consumi e inquinamento e la medicina sembra essere l’elettrificazione. Quindi, innanzitutto, la Pandina di vecchia e nuova generazione fanno entrambe affidamento sul motore mild-hybrid della famiglia FireFly che equipaggia anche la 500. Si tratta di un tre cilindri benzina, di 999 cc per una potenza di 70 CV a 6.000 giri e una coppia di 92 Nm a 3.500 giri. Il sistema ibrido utilizza un motogeneratore da 5 CV che fa da motorino di avviamento, aiuta il motore termico nelle ripartenze e recupera energia nei rallentamenti per rigenerare la batteria agli ioni di litio da 12V e 0,13 kWh che lo alimenta. L’azione di veleggiamento gestita dall’energia elettrica fa spegnere il motore rallentando, in folle, sotto i 30 km/h: una soluzione furba a beneficio dei consumi.

IMPRESSIONI DI GUIDA

Una volta in mezzo al traffico, ho apprezzato subito la fluidità di erogazione del motore più che la sua vivacità nello scatto. E in effetti, l’intervento del sistema ibrido si percepisce poco nelle partenze dal semaforo. Tuttavia, la Pandina si prende la rivincita fra le auto grazie alla sua agilità. Le dimensioni compatte, lo sterzo leggerissimo e il diametro di volta davvero ridotto sono la ricetta per sgattaiolare in coda o parcheggiare in due manovre. Sul pavé, poi, le sospensioni smorzano meglio del previsto i colpi, anche quelli più secchi e ripetuti. Un bel vantaggio per un’auto che fa della città il suo ambiente naturale. Voto positivo anche alla manovrabilità del cambio, morbido e abbastanza preciso negli innesti.

Fiat Panda Hybrid City Cross: agile in città grazie alle dimensioni compatte Fiat Panda Hybrid City Cross: agile in città grazie alle dimensioni compatte

I CONSUMI NEL MONDO REALE Ci sono sei marce ben allineate con l’erogazione del motore, anzi, le ultime due sono distese, quasi di riposo, per alleggerire il carico sul tre cilindri allungando il passo in autostrada. In questo modo migliorano il confort, con una minore rumorosità e i consumi, tanto che durante la mia prova la Panda ha fatto registrare una media di 7,2 l/100 km in città, 4,3 l/100 km su strade extraurbane e 5,6 l/100 km in autostrada (rispettivamente 13,9 - 23,3 - 17,9 km/l, per chi preferisce questa unità di misura). Un risultato in linea con i più virtuosi “dieselini” delle rivali di uguale segmento.

I PREZZI

Come accennato, la Panda Hybrid City Cross Launch Edition è appena uscita dal listino Fiat, ma il suo prezzo di attacco era 16.250 euro. Oggi, sui siti specializzati si trova a partire da circa 11.000 euro per una km zero, si tratta di un bel risparmio a fronte di qualche rinuncia in termini di allestimento e optional rispetto al modello più rcente. A titolo di paragone, la nuova Panda Hybrid City Cross attacca a 16.300 euro, ma le promozioni ne abbassano il prezzo a 14.800 euro. Secondo voi vale la pena investire circa 4.000 euro in più per mettersi in garage la Pandina ibrida di ultima generazione? Sul piatto della bilancia che peso hanno - per voi - le novità di stile, sicurezza e conettività? Preferite badare al sodo e puntare su un modello, tutto sommato, ancora attuale? Aspetto la vostra opinione.

LA SCHEDA TECNICA 

Motore 3 cilindri, benzina mild-hybrid, 999 cc
Potenza max 70 CV a 6.000 giri
Coppia max 92 Nm a 3.500 giri
Batteria 12V -  0,13 kWh
Velocità max 155 km/h
Da 0 a 100 km/h 14,7 secondi
Dimensioni  3,69 x 1,67 x 1,64 metri
Consumo medio 4,0 litri/100 km (25 km/litro)
Prezzo City Cross Launch Ed.

Prezzo nuova City Cross

da 16.250 euro (fino a 21/10/2020)

da 16.300 euro

   


Pubblicato da Alessandro Perelli, 25/11/2020
Gallery
Listino Fiat Panda
Allestimento CV / Kw Prezzo
Panda 1.0 FireFly 70 CV S&S Hybrid Panda 70 / 51 14.000 €
Panda 1.0 FireFly 70 CV S&S Hybrid City Life 70 / 51 15.000 €
Panda 1.2 EasyPower Panda 69 / 51 15.200 €
Panda 1.0 FireFly 70 CV S&S Hybrid Sport 70 / 51 15.800 €
Panda 1.2 EasyPower City Life 69 / 51 16.200 €
Panda 1.0 FireFly 70 CV S&S Hybrid City Cross 70 / 51 16.600 €
Panda 1.2 EasyPower Sport 69 / 51 17.000 €
Panda 0.9 TwinAir Turbo 70 CV Natural Power City Life 80 / 59 17.350 €
Panda 1.0 FireFly 70 CV S&S Hybrid Cross 70 / 51 17.400 €
Panda 1.2 EasyPower City Cross 69 / 51 17.800 €
Panda 0.9 TwinAir Turbo 85 CV S&S Wild 4x4 85 / 63 17.800 €
Panda 1.2 EasyPower Cross 69 / 51 18.600 €
Panda 0.9 TwinAir Turbo 70 CV Natural Power City Cross 80 / 59 18.950 €
Panda 0.9 TwinAir Turbo 85 CV S&S City Cross 4x4 85 / 63 19.400 €
Panda 0.9 TwinAir Turbo 70 CV Natural Power Cross 80 / 59 19.750 €
Panda 0.9 TwinAir Turbo 85 CV S&S Cross 4x4 85 / 63 20.200 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Fiat Panda visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Fiat Panda
Vedi anche
Logo MotorBox