Autore:
Lorenzo Centenari

LE MAGNIFICHE TRE Che sia a guida alta, che sia di dimensioni contenute, che sia infine di qualità superiore alla media. Sullo scaffale dei Suv compatti premium sgomita ormai una fitta schiera di candidati. L'elenco si aggiorna di mese in mese, tuttavia lo zoccolo duro sembra essere circoscritto a tre mostri sacri: in rigoroso ordine alfabetico, Audi Q3, BMW X1 e Volvo XC40. Sono i tre "galletti" individuati dal comparatore online britannico CarWow: i suoi esperti li hanno messi faccia a faccia, allo scopo di eleggere il numero uno. Come sarà andata a finire?

ALLA CASSA Primo criterio analizzato è il prezzo di listino. Tra i tre Suv compatti fascia alta, il più economico risulta Audi Q3, la cui gamma in Italia parte da 31.050 euro (1.4 TFSI). Leggermente più alta la soglia di ingresso sia a Volvo XC40 (31.850 euro, versione T3), sia a BMW X1, 32.350 euro la 18i sDrive. 

IN PASSERELLA CarWow si concentra in seguito sull'aspetto esteriore. Gradevoli le linee sia di X1, sia ancor di più di Q3, eppure il titolo di Miss Sport Utility spetta a XC40, non a caso il più giovane della compagnia. De gustibus non disputandum est: il giudizio è soggettivo, nessuno dei tre può certo considerarsi un brutto anatroccolo.

VITA A BORDO L'analisi si sposta in abitacolo. Di Volvo XC40, a CarWow piace la semplicità e il design squisitamente svedese, ma la qualità non è il nonplusultra. Meglio le plastiche e gli inserti che decorano gli interni di Audi Q3, ma in termini di manifattura e assemblaggio, oltre che di usabilità del sistema di infotainment, stavolta vince BMW X1, non la più bella del lotto, ma senz'altro la più divertente da abitare.

SPORT UTILITY VAN Seconda fila di sedili? Su Q3 lo spazio non abbonda, un po' meglio le cose sulle avversarie Volvo (che però non ha gli schienali reclinabili) e BMW. L'attenzione si sposta poi sul bagagliaio: ancora una volta la spunta X1, sia come capacità di carico (505 litri), sia come soluzioni pratiche, coi tre sedili posteriori che si abbattono ciascuno singolarmente (a differenza di XC40, solo bipartiti). 

AND THE WINNER IS... Dalle misurazioni statiche, CarWow passa poi ai test dinamici. Il comportamento più sportivo viene assegnato ad Audi Q3, mentre in termini di piacere di guida a 360 gradi spicca BMW X1. Quando tuttavia il cliente è alla ricerca di un Suv premium di taglia S, il divertimento non è il primo driver di acquisto. Contano di più l'estetica e il comfort di marcia, ecco che allora la prova elegge Volvo XC40 come la migliore soluzione in assoluto delle tre. Differenze minime: la comparativa promuove in realtà col massimo dei voti sia la svedese, sia le due tedesche. Pescando in Svezia o in Baviera, questo il senso del servizio di CarWow, state certi che non ci si sbaglia.


TAGS: bmw x1 audi q3 volvo xc40 Suv compatti premium carwow comparative