Autore:
Simone Valtieri

SUPER ALVARO Alvaro Bautista si candida a dominare anche il round 2 del mondiale Superbike 2019. Dopo aver vinto tutte e tre le gare nella tappa inaugurale in Qatar, il centauro spagnolo in sella alla Ducati Panigale V4 R del team Aruba.it partirà in pole in gara-1 del Thai Round, grazie a un super giro in 1'31"912 sul traccito di Buriram, unico sotto ai 92 secondi. Alle sue spalle il campione del mondo in carica, Jonathan Rea, che con la Kawasaki ZX-10RR è rimasto a 429 millesimi.

MELANDRI SETTIMO In terza posizione scatterà Alex Lowes con la Yamaha YZF-R1 del team Pata, rimasto a un solo decimo da Rea, e davanti a Sandro Cortese con l'altra Yamaha del team GRT di 168 millesimi. Leon Haslam, compagno di team di Rea, ha messo la sua Kawasaki in quinta posizione, incassando 3 decimi dal compagno e quasi 8 dal poleman Bautista, mentre chiude la seconda fila Tom Sykes su BMW S1000-RR. Marco Melandri partirà in 7° posizione, incassando però oltre un secondo dalla pole; dietro di lui le due Ducati di Laverty e Davies e l'altra Yamaha di Van der Mark. Rinaldi scatterà invece 16° con la sua Ducati del Barni Racing team, mentre Delbianco è 19° e ultimo con la Honda CBR1000 del team Althea.

LIBERE 3 Bautista ha dominato anche la sessione di libere del mattino, con 2 decimi di margine sempre su Rea, poi Lowes, Cortese, Haslam, Van der Mark, Sykes, Melandri, Davies e Reiterberger nella top ten. Nella classe Supersport da segnalare la superpole di Jules Cluzel, che ha beffato le altre due Yamaha di Randy Krummenacher e dell'italiano Fabio Caricasulo. 5° Raffaele De Rosa su Mv Agusta.

Risultati Superpole - Thai Round Buriram

Pos Pilota Moto Tempo Distacco Giri
1 Alvaro Bautista Ducati Panigale V4 R 1'31.912   10
2 Jonathan Rea Kawasaki ZX-10RR 1'32.341 +0.429 8
3 Alex Lowes Yamaha YZF R1 1'32.440 +0.528 8
4 Sandro Cortese Yamaha YZF R1 1'32.608 +0.696 8
5 Leon Haslam Kawasaki ZX-10RR 1'32.688 +0.776 9
6 Tom Sykes BMW S1000 RR 1'32.909 +0.997 7
7 Marco Melandri Yamaha YZF R1 1'33.002 +1.090 10
8 Eugene Laverty Ducati Panigale V4 R 1'33.037 +1.125 10
9 Chaz Davies Ducati Panigale V4 R 1'33.196 +1.284 12
10 Michael Van der Mark Yamaha YZF R1 1'33.243 +1.331 10
11 Markus Retierberger BMW S1000 RR 1'33.257 +1.345 10
12 Leon Camier Honda CBR1000RR 1'33.269 +1.357 10
13 Toprak Raztagioglu Kawasaki ZX-10RR 1'33.466 +1.554 8
14 Leandro Mercado Kawasaki ZX-10RR 1'33.529 +1.617 9
15 Jordi Torres Kawasaki ZX-10RR 1'33.535 +1.623 11
16 Michael Ruben Rinaldi Ducati Panigale V4 R 1'33.651 +1.739 8
17 Riuyichi Kiyonari Honda CBR1000RR 1'33.758 +1.846 13
18 Thitipong Warokorn Kawasaki ZX-10RR 1'33.817 +1.905 10
19 Alessandro Delbianco Honda CBR1000RR 1'35.596 +3.684 7

Risultati FP3 - Thai Round Buriram

Pos Pilota Moto Tempo Distacco Giri
1 Alvaro Bautista Ducati Panigale V4 R 1'32.972   10
2 Jonathan Rea Kawasaki ZX-10RR 1'33.170 +0.198 9
3 Alex Lowes Yamaha YZF R1 1'33.349 +0.377 9
4 Sandro Cortese Yamaha YZF R1 1'33.545 +0.573 9
5 Leon Haslam Kawasaki ZX-10RR 1'33.549 +0.577 11
6 Michael Van der Mark Yamaha YZF R1 1'33.583 +0.611 10
7 Tom Sykes BMW S1000 RR 1'33.603 +0.631 11
8 Marco Melandri Yamaha YZF R1 1'33.774 +0.802 9
9 Chaz Davies Ducati Panigale V4 R 1'33.833 +0.861 8
10 Markus Retierberger BMW S1000 RR 1'33.910 +0.938 11
11 Eugene Laverty Ducati Panigale V4 R 1'34.087 +1.115 9
12 Riuyichi Kiyonari Honda CBR1000RR 1'34.271 +1.299 9
13 Jordi Torres Kawasaki ZX-10RR 1'34.273 +1.301 9
14 Leandro Mercado Kawasaki ZX-10RR 1'34.407 +1.435 9
15 Leon Camier Honda CBR1000RR 1'34.466 +1.494 9
16 Michael Ruben Rinaldi Ducati Panigale V4 R 1'34.482 +1.510 9
17 Thitipong Warokorn Kawasaki ZX-10RR 1'34.501 +1.529 10
18 Toprak Raztagioglu Kawasaki ZX-10RR 1'34.536 +1.564 8
19 Alessandro Delbianco Honda CBR1000RR 1'35.757 +2.785 8

TAGS: ducati superbike world superbike melandri rea Buriram wsbk sbk 2019 sbk buriram Bautista SBK Buriram 2019