WorldSBK Estoril 2022, la cronaca delle libere del venerdì, FP1 e FP2
Superbike 2022

WorldSBK Estoril 2022, La Yamaha parte forte, uno-due Gerloff-Razgatlioglu nelle FP1 e FP2


Avatar di Simone Valtieri , il 20/05/22

1 mese fa - Gerloff e Razgatlioglu mettono tutti dietro nelle libere dell'Estoril

Garrett Gerloff e Toprak Razgatlioglu mettono tutti dietro nelle prime due sessioni di libere del round portoghese della Superbike. Che sfortuna Van der Mark!
Benvenuto nello Speciale WORLDSBK ESTORIL 2022, composto da 3 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WORLDSBK ESTORIL 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CHE YAMAHA! Il weekend del round portoghese della Superbike si apre bene per i piloti della Yamaha, con una R1 che evidentemente si sposa bene con il caldo afoso lusitano e con le curve dell'Estoril. Il miglior tempo è dell'americano Garrett Gerloff in 1:36.572, davanti al campione del mondo Toprak Razgatlioglu. Il turco della Yamaha, che in classifica deve recuperare già parecchio dopo due round su Bautista e Rea, è quello che ha mostrato il passo migliore, chiudendo ad appena 2 decimi dalla vetta. Al terzo posto del leader del mondiale Alvaro Bautista, staccato di sei decimi, si aggiunge un'altra Yamaha, quella di Andrea Locatelli, quarto davanti all'altro italiano Axel Bassani (Ducati) e al campionissimo Johnny Rea (Kawasaki), staccato di 1''2. La top ten si chiude con Laverty, Vierge, Baz e Lowes, mentre Redding ha ancora problemi di adattamento alla BMW e chiude 11° a 1''4. E sempre lato BMW brutte notizie per Michael Van der Mark: caduto a inizio sessione, l'olandese ha riportato la frattura della testa dell'omero ed è stato dichiarato ''unfit to race'' dai medici della clinica mobile.

ECCO TOP... RAK! Nelle FP2 pomeridiane, invece, il più veloce è stato Toprak Razgatlioglu, che con il tempo di 1.36.290 ha tolto circa mezzo secondo alla prestazione della mattinata. Dietro al turco della Yamaha, si è piazzato Alvaro Bautista con la Ducati a meno di due decimi. Terzo Jonathan Rea, a lungo in testa alla sessione, con la Kawasaki. Dietro ai big three, Gerloff, che non ha ripetuto la prestazione della mattinata, mentre quinto un buon Michael Ruben Rinaldi con la Ducati. Chiudono la top ten Locatelli (Yamaha), Vierge (Honda), Baz (Ducati), Lecuona (Honda) e Mahias (Kawasaki). La sessione si è chiusa con una brutta caduta, fortunatamente senza conseguenze, per Philip Oettl con la Ducati. 

VEDI ANCHE



Risultati FP1 Superbike Round Estoril

Risultati FP2 Superbike Round Estoril


Pubblicato da Simone Valtieri, 20/05/2022
Tags
WorldSBK Estoril 2022
Logo MotorBox