WorldSBK Donington 2022, la cronaca delle libere del venerdì, FP1 e FP2
Superbike 2022

WorldSBK Donington 2022, Razgatlioglu e Rea davanti nelle libere del venerdì


Avatar di Simone Valtieri , il 15/07/22

3 settimane fa - Nelle FP1 Razgatlioglu davanti a tutti, nelle FP2 Rea è il più veloce

Nelle FP1 del round britannico della Superbike, Razgatlioglu strappa il miglior tempo a Rea nel finale, con il britannico che si rifà al pomeriggio
Benvenuto nello Speciale WORLDSBK DONINGTON 2022, composto da 3 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WORLDSBK DONINGTON 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TOPRAK AL TOP! Il weekend britannico della Superbike, a un mese e passa di distanza dall'ultima uscita a Misano, ha accolto i piloti delle derivate di serie con cima fresco e cielo coperto, ma senza pioggia. Sui saliscendi del Donington Park il migliore di tutti nelle FP1 del mattino è stato Toprak Razgatlioglu che nelle fasi finali della sessione si è spinto con la sua Yamaha fino a 1:27.805, mettendosi dietro di circa un decimo quel Jonathan Rea che con la Kawasaki era in testa sin dai primissimi giri in pista. Terzo un ottimo Michael Ruben Rinaldi, a circa 2 decimi dal campione del mondo con la sua Ducati. Nella top 5 anche Alex Lowes (Kawasaki) e il leader iridato Alvaro Bautista (Ducati), che ha incassato 3 decimi e mezzo dal turco. Bene il padrone di casa Scott Redding, che mostra progressi con la BMW e si infila in sesta posizione, davanti a un ottimo Axel Bassani con la Ducati. Chiudono la top ten Lecuona (Honda), Baz (BMW) e Oettl (Ducati). In difficoltà, invece, Andrea Locatelli, 15° con la sua Yamaha a 2'' netti dal compagno e dietro alla wild card Hickman (BMW) ma davanti alla star del BSB Terrant Mackenzie, che è titolare del 17° tempo.

REA ALZA LA VOCE Nella sessione pomeridiana, andata in scena sotto un sole inatteso, Jonathan Rea con la Kawasaki ha messo le cose in chiaro e sul tracciato di casa ha fissato il nuovo riferimento con il tempo di 1:27.016, rifilando ben mezzo secondo a Toprak Razgatlioglu. Molto bene Scott Redding, che con la sua BMW, dopo le buone cose fatte vedere al mattino, si prende il terzo tempo di giornata davanti alla Kawasaki di Alex Lowes e alle due Ducati ufficiali del team Aruba.it guidate da Alvaro Bautista e Michael Ruben Rinaldi. Nella top ten anche Loris Baz (BMW), Andrea Locatelli (Yamaha), Garrett Gerloff (Yamaha) e Leon Haslam (Kawasaki). Scivolato fuori dai dieci Axel Bassani (Ducati), 13°, così come le due star della British Superbike, Terran Mackenzie e Peter Hickmann, 15° e 16°.

VEDI ANCHE



Risultati FP1 Superbike Round Donington

Risultati FP2 Superbike Round Donington

 

Pubblicato da Simone Valtieri, 15/07/2022
Tags
WorldSBK Donington 2022
Logo MotorBox