Autore:
Paolo Sardi

PRONTI? VIA! Ormai è solo questione di tempo: Kenan Sofuoglu sta infatti ultimando i preparativi per il suo tentativo di record di velocità, in cui cercherà di raggiungere i 400 km/h con una Kawasaki H2R. La prova si svolgerà sull'Osman Gazi Bridge, il ponte che si sviluppa sulla Baia di Izmil in Turchia e che è il quarto ponte sospeso più lungo del mondo. Prima della sua inaugurazione, che si svolgerà il prossimo 30 giugno, Sofuoglu avrà a disposizione la struttura per l'impresa, che darà ancor più risalto alla cerimonia di taglio del nastro.

TUTTO A PUNTINO Un mesetto fa, Sofuoglu ha raggiunto con la stessa moto i 391 km/h e ha postato il relativo video su Facebook (https://www.facebook.com/sofuoglu/videos/10153587962469599/). Ora però vuol fare cifra tonda e per riuscire a superare il muro dei 400 km/h non ha lasciato nulla al caso, chiedendo aiuto ai suoi tradizionali partner. Il Campione del Mondo della Supersport può così contare su pneumatici Pirelli con una mescola speciale, capace di resistere alle sollecitazioni più forti, mentre Elf tira fuori dal laboratorio una benzina capace di dopare un po' il motore e Rev'It! confeziona una tuta attillatissima, per migliorare l'aerodinamica. Alla stessa causa lavorano anche picccole medifiche alla carena, che si presenta per l'occasione senza un pelo fuoriposto. Adesso non resta che dare gas e accucciarsi bene!


TAGS: record velocita kenan sofuoglu kawasaki h2r 400 km/h baia di izmil ponte osman gazi osman gazi bridge