Autore:
Giulio Scrinzi

BARREDA NON FA SCONTI Gli sono bastati due giorni per iniziare a rimettere le cose nella giusta direzione: se nella terza tappa Joan Barreda si era “perso” tra le dune pagando un distacco finale di oltre 20 minuti dal leader di classifica, oggi lo spagnolo ha fatto volare la sua Honda centrando una vittoria molto importante, la sua seconda in questa edizione della Dakar e la 21esima in carriera. “Bang bang”, così è soprannominato il 34enne di Castellon de la Plana, ha attaccato fin dalla partenza da San Juan de Marcona, comandando tutti i 266 km cronometrati e arrivando al traguardo di Arequipa rifilando distacchi pesanti a tutti i suoi avversari.

LEADERSHIP VACILLANTE Il suo diretto inseguitore, Matthias Walkner, ha infatti pagato ben 10’26’’, mentre l’attuale leader della classifica, Adrien van Beveren, è arrivato a quota 14’35’’. Con questo risultato il portacolori del team Yamaha ufficiale ora è sì rimasto in testa nella generale, ma il suo vantaggio si è drasticamente ridotto a un solo minuto nei confronti di Kevin Benavides (terzo, +12’20’’) e a un minuto e 14 secondi nei confronti di Walkner, il quale è proprio davanti a Barreda, risalito in quarta piazza e che ora ha “solo” 7’33’’ dal battistrada francese.

CADUTE IMPORTANTI In scia al portacolori della Honda troviamo Xavier de Soultrait, quinto e con 7’42’’ da recuperare sul suo compagno di squadra, mentre sesto è Toby Price, staccato di poco più di dieci minuti con la sua KTM. Giornata storta, invece, per Pablo Quintanilla e Franco Caimi, entrambi coinvolti in delle cadute che hanno reso vani tutti i loro sforzi di rimanere ancorati alle posizioni che contano. Il pilota dell’Husqvarna, infatti, è ora nono dietro ad Antoine Meo e Gerard Farres, mentre l’argentino è scivolato ben al di fuori della top ten: la sua Yamaha, infatti, ha dato forfait dopo soli 3 km dallo start, il che gli ha procurato un distacco di oltre 50 minuti rispetto alla testa della classifica.

CLASSIFICA GENERALE Qua di seguito la classifica generale aggiornata alla quinta tappa della Dakar 2018.

PILOTA MOTO TEMPO
1. Adrien van Beveren Yamaha 14.37'40''
2. Kevin Benavides Honda +1'00''
3. Matthias Walkner KTM +1'14''
4. Joan Barreda Honda +7'33''
5. Xavier de Soultrait Yamaha +7'42''
6. Toby Price KTM +10'39''
7. Antoine Meo KTM +12'12''
8. Gerard Farres KTM +15'24''
9. Pablo Quintanilla Husqvarna +16'12''
10. Ricky Brabec Honda +25'48''

TAGS: dakar dakar 2018 dakar 2018 ktm dakar 2018 yamaha dakar 2018 honda dakar 2018 adrien van beveren dakar 2018 joan barreda dakar 2018 matthias walkner dakar 2018 kevin benavides dakar 2018 xavier de soultrait dakar 2018 husqvarna dakar 2018 quinta tappa dakar 2018 tappa 5