Moto GP

MotoGP, test Sepang 2017, Lorenzo: la Ducati va bene, ma c'è ancora del lavoro da fare


Avatar di Simone  Dellisanti , il 02/02/17

4 anni fa - La Desmosedici di Lorenzo c'è. La Ducati è pronta a sviluppare la moto in sintonia con lo spagnolo

Lorenzo sorride dopo i test malesi della Moto GP ma sa che, per raggiungere le Yamaha, c'è ancora molto lavoro da fare

AVANTI TUTTA Non solo Valentino Rossi si è dichiarato soddisfatto dopo i tre giorni di test della MotoGP, in Malesia. A unirsi al coro dei siamo soddisfatti ma c'è da tirarsi su le maniche per migliorare, si sono uniti anche i due piloti della Ducati, Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso che hanno lasciato il tracciato di Kuala Lumpur con più di una convinzione: la Desmosedici è in forma, la strada intrapresa è quella giusta.

VEDI ANCHE



VEDO...ROSSO L’ex compagno di team di Valentino Rossi, Jorge Lorenzo ha dichiarato di essere “molto soddisfatto, ho migliorato giro dopo giro i miei tempi e pian piano ho preso confidenza con la nuova moto. I tempi sul giro sono migliorati e ho abbassato di sette decimi il mio ultimo crono”. Lorenzo ha concluso i test in nona posizione cercando, nel frattempo, di conoscere il limite della sua Ducati. Il feeling con la Rossa aumentama lo spagnolo è convinto che ci sia molto lavoro da fare per arrivare a essere competitivi in vista di una sfida al vertice con Yamaha. “Ci manca ancora molto per essere realmente competitivi. Siamo tutti molto motivati e stiamo lavorando bene, abbiamo accumulato molte informazioni per migliorare la moto, cercheremo di continuare così per migliorare ancora di più in vista dell’inizio del campionato, continueremo su questa strada".


Pubblicato da Simone Dellisanti, 02/02/2017
Vedi anche
Logo MotorBox