Autore:
Giulio Scrinzi

VOGLIA DI VACANZE Nella giornata di ieri la FIM ha rilasciato il calendario provvisorio della prossima stagione del Motomondiale: si inizierà, come di consueto, sotto la notte stellata del Qatar (26 Marzo) per finire con l'altra classicissima in quel di Valencia (12 Novembre). L'unica novità rispetto al Campionato appena concluso è lo spostamento della data relativa al GP di Germania: inizialmente previsto per il 16 Luglio, il Sachsenring tedesco si terrà invece il 2 dello stesso mese, per evitare troppe coincidenze con le gare della Formula 1. Grazie a questo anticipo, gli addetti ai lavori avranno oltre un mese di stop per poter godersi il tanto sospirato “summer break”, dal momento che il successivo round riprenderà il 6 agosto presso l'Autodromo di Brno.

Di seguito la lista delle date del calendario provvisorio 2017:

26 Marzo – Losail (Qatar)

9 Aprile – Termas de Rio Hondo (Argentina)

23 Aprile – Circuit of The Americas (USA)

7 Maggio – Jerez (Spagna)

21 Maggio – Le Mans (Francia)

4 Giugno – Mugello (Italia)

11 Giugno – Barcellona (Catalunya)

25 Giugno – Assen (Olanda)

2 Luglio – Sachsenring (Germania)

6 Agosto – Brno (Repubblica Ceca)

13 Agosto – Red Bull Ring (Austria)

27 Agosto – Silverstone (Inghilterra) – da confermare

10 Settembre – Misano Adriatico (San Marino)

24 Settembre – MotorLand Aragon (Spagna)

15 Ottobre – Motegi (Giappone)

22 Ottobre – Phillip Island (Australia)

29 Ottobre – Sepang (Malesia) – da confermare

12 Novembre – Ricardo Tormo di Valencia (Spagna)


TAGS: motogp motogp 2017 motogp calendario 2017