Autore:
Giulio Scrinzi

UN NUOVO PADRONE? In questo momento la MotoGP non è nell’occhio del ciclone solamente per quanto successo nello scorso GP di Argentina. La massima serie motociclistica, infatti, potrebbe andare incontro a una svolta molto importante nella quale la Dorna, società spagnola che detiene i diritti in esclusiva di tutte e tre le classi del Motomondiale, non sarebbe più l’unico padrone dell’intero Circus delle due ruote. Stando a quanto riportato dal Financial Times, il gruppo CVC Capital Partners, lo stesso che aveva venduto la Formula 1 a Liberty Media per 8 miliardi di dollari, è in corsa per l’acquisto della maggioranza delle azioni della MotoGP. Un’operazione che costerebbe circa un miliardo di euro e che coinvolgerebbe anche il fondo di private equityfrancese Eurazeo.


TAGS: motogp motogp 2018 dorna motogp dorna motogp 2018 motogp cvc capital partners cvc capital partners