Autore:
Giulio Scrinzi

IN GAME Oltrepassato il giro di boa della stagione 2017, il Motomondiale farà tappa in questo weekend su una pista veramente leggendaria: si tratta del famosissimo TT Circuit di Assen, soprannominato “l'Università delle Moto” dove, in passato, hanno trionfato grandi Campioni come Giacomo Agostini e Mick Doohan.

IL CIRCUITO Il suo nome originario è Circuit van Drenthe, ma oggi è meglio come conosciuto come TT Circuit Assen. Le iniziali stanno ad indicare che, in passato, questo tracciato ha ospitato gare svolte su strade aperte al pubblico, ed è per questo motivo che è stato rinominato con la sigla del Tourist Trophy, celebre corsa sull'Isola di Man. Assen è la sede dello storico GP d'Olanda, presente in calendario fin dal 1949: a partire dal 2006, tuttavia, la sua configurazione originale di 6 km è stata ridotta a quella attuale di 4,542 km per 18 curve totali in virtù di una maggiore sicurezza dei piloti. Questo, però, ne ha alterato la sua fama di pista difficile e complessa dove emergono solamente i veri Campioni.


TAGS: motogp motogp 2017 motogp assen 2017 motogp olanda 2017 motorbox on track 2017