MotoGP Jerez 2018, tutte le info: orari, risultati prove, qualifiche e gara
MotoGP 2018

MotoGP Jerez 2018, tutte le info: orari, risultati prove, qualifiche e gara


Avatar di Simone  Dellisanti , il 04/05/18

3 anni fa - Tutto quello che c'è da sapere sul GP di Jerez in Spagna, in aggiornamento

Tutto quello che c'è da sapere sul GP di Jerez in Spagna, in aggiornamento

IN SPAGNA Con il Gran Premio di Jerez 2018 la Moto GP riprende il discorso lasciato in sospeso dopo il GP di Austin. Sul circuito di spagnolo di Aragon la sfida si riaccende a partire da oggi (4 maggio) pomeriggio con le prove libere fino a domenica al termine della Gran Prix. Qui sotto troverete i risultati di prove liberequalifiche e gara in aggiornamento, tutti gli orari delle sessioni e le indicazioni su dove seguire il Gran Premio di Jerez in TV, in diretta o in differita. Qui, invece, troverete le nostre pagelle con l'analisi del quarto Round di questa Stagione.

IL TRACCIATO Con il quarto round e l'arrivo sul circuito di Jerez de la Frontera prende il via il lungo tour de force che porterà il Motomondiale 2018 nei più importanti e caratteristici tracciati di tutta Europa. Il primo è, appunto, quello spagnolo di Jerez, costruito nel 1986 e che ha ospitato il suo primo GP già nell'anno successivo. Tuttavia è stato dal 1989 che il Gran Premio de España si è tenuto regolarmente su questa pista, lunga 4,423 km e composta da 13 curve (delle quali cinque a sinistra ed otto a destra). Dal momento che è situato nelle vicinanze di Cadice, nel sud dell'Andalusia, le sue condizioni meteorologiche quasi sempre ottimali sono un incentivo per i team al fine di disputare i consueti test invernali pre-campionato.

ORARI TV Il quarto round del Mondiale sarà trasmesso  in diretta da Sky e in differita da Tv8. Clicca qui per scoprire tutti gli orari tv del GP di Jerez: prove, qualifiche e gara.

VEDI ANCHE



PROVE LIBERE 1

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Andrea Dovizioso Ducati 1'39''268  
2. Marc Marquez Honda 1'39''275 +0.007
3. Pol Espargarò KTM 1'39''311 +0.043
4. Danilo Petrucci Ducati 1'39''429 +0.161
5. Jack Miller Ducati 1'39''483 +0.215
6. Valentino Rossi Yamaha 1'39''488 +0.220
7. Johann Zarco Yamaha 1'39''518 +0.250
8. Cal Crutchlow Honda 1'39''548 +0.280
9. Maverick Vinales Yamaha 1'39''559 +0.291
10. Scott Redding Aprilia 1'39''585 +0.317

PROVE LIBERE 2

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Cal Crutchlow Honda 1'38''614  
2. Daniel Pedrosa Honda 1'38''642 +0.028
3. Johann Zarco Yamaha 1'38''705 +0.091
4. Andrea Iannone Suzuki 1'38''709 +0.095
5. Marc Marquez Honda 1'38''863 +0.249
6. Andrea Dovizioso Ducati 1'39''068 +0.454
7. Jorge Lorenzo Ducati 1'39''076 +0.462
8. Jack Miller Ducati 1'39''102 +0.488
9. Valentino Rossi Yamaha 1'39''248 +0.634
10. Pol Espargarò KTM 1'39''311 +0.697
11. Danilo Petrucci Ducati 1'39''429 +0.815
12. Maverick Vinales Yamaha 1'39''514 +0.900

PROVE LIBERE 3

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Marc Marquez Honda 1'37''702  
2. Cal Crutchlow Honda 1'37''973 +0.271
3. Andrea Iannone Suzuki 1'37''989 +0.287
4. Johann Zarco Yamaha 1'38''163 +0.461
5. Jorge Lorenzo Ducati 1'38''185 +0.483
6. Jack Miller Ducati 1'38''224 +0.522
7. Valentino Rossi Yamaha 1'38''340 +0.638
8. Dani Pedrosa Honda 1'38''366 +0.664
9. Danilo Petrucci Ducati 1'38''462 +0.760
10. Alex RIns Suzuki 1'38''468 +0.766
11. Andrea Dovizioso Ducati 1'38''511 +0.809
12. Maverick Vinales Yamaha 1'38''531 +0.829

QUALIFICHE

PILOTA TEAM TEMPO GAP
1. Cal Crutchlow Honda 1’37’’653  
2. Dani Pedrosa Honda 1’37’’912 +0.259
3. Johann Zarcò Yamaha 1’37’’956 +0.303
4. Jorge Lorenzo Ducati 1’37’’969 +0.316
5. Marc Marquez Yamaha 1’37’’977 +0.324
6. Alex Rins Suzuki 1’37’’984 +0.331
7. Andrea Iannone Suzuki 1’37’’987 +0.334
8. Andrea Dovizioso Ducati 1’38’’029 +0.376
9. Danilo Petrucci Ducati 1’38’’086 +0.433
10. Valentino Rossi Yamaha 1’38’’267 +0.614
12. Maverick Vinales Yamaha 1’38’’281 +0.628
12. Jack Miller Ducati 1’38’’522 +0.869

GARA

PILOTA TEAM
1. Marc Marquez Honda
2. Johann Zarco Yamaha
3. Andrea Iannone Suzuki
4. Danilo Petrucci Ducati
5. Valentino Rossi Yamaha
6. Jack Miller Ducati
7. Maverick Vinales Yamaha
8. Alvaro Bautista Ducati
9. Franco Morbidelli Honda
10. Mika Kallio KTM

Pubblicato da Simone Dellisanti , 04/05/2018
Vedi anche
Logo MotorBox