Autore:
Giulio Scrinzi

PRONTO ALLA SFIDA È uno dei team privati che hanno dimostrato negli ultimi anni un impegno sempre costante nel Mondiale Superbike, e per il 2018 non ha fatto eccezione: ecco il team Pedercini Racing, che ha svelato la propria line-up della prossima edizione del Campionato riservato alle derivate dalla serie lo scorso weekend durante il Motor Bike Expo, tradizionale kermesse veronese delle due ruote. La squadra mantovana è pronta a scendere in pista, schierando la propria Kawasaki ZX-10RR 2018 che sarà affidata al colombiano Yonny Hernandez, proveniente da diversi anni in MotoGP e una stagione 2017 poco convincente in Moto2.

OBIETTIVO PUNTI La nuova verdona che vestirà i colori del team Pedercini Racing si presenterà in griglia di partenza con l’intenzione di puntare direttamente alla zona punti. Grazie al regolamento delle “parti in concessione”, la ZX-10RR sarà sottoposta a miglioramenti progressivi, sia a livello di motore (con l’introduzione di nuove molle valvola, alberi a camme, pignoni e catena di distribuzione) che di ciclistica, con un rinnovato telaio e forcellone posteriore assieme a delle sospensioni Showa al vertice della categoria.

LUCIO PEDERCINISono molto soddisfatto dell’accordo che ci porterà a lavorare con Yonny Hernandez, che ho potuto conoscere nel test di Jerez De La Frontera di fine campionato – ha affermato il team manager Lucio Pedercini - E’ un pilota molto forte, ha un talento che è ancora tutto da scoprire e credo che quando conoscerà bene la moto sarà molto competitivo. Sono molto fiducioso su questo e penso che con questo pacchetto daremo filo da torcere un po’ a tutti”.b

YONNY HERNANDEZSono contento di essere approdato nel campionato del mondo Superbike con una moto molto performante. So che il campionato è molto combattuto e che con il nuovo regolamento i gap si sono ridotti per tutti, per cui sarà importante, per me, conoscere il prima possibile la moto. Con il team ho già avuto modo di fare un test e credo che potremo fare un ottimo lavoro per il prossimo campionato”.


TAGS: superbike sbk team pedercini yonny hernandez superbike 2018 sbk 2018 yonny hernandez 2018 team pedercini racing team pedercini racing 2018 yonny hernandez sbk 2018 yonny hernandez pedercini 2018