Autore:
Andrea Rapelli

AUTO E MOTO DA SOGNO Appassionati di moto storiche, leggete bene: il prossimo weekend, quello del 27-28 maggio, nella splendida location di Villa Erba (Cernobbio, CO) si terrà il classico Concorso d'Eleganza, con auto e moto da sogno. Per festeggiare l'edizione numero sette, la kermesse lariana fa spazio anche a 40 motociclette d'epoca, di ben 35 marchi diversi.

VIAGGIO NELLA STORIA In particolare, le moto saranno suddivise in cinque macro categorie, seguendo il filo conduttore dell'anno: il viaggio, o, per essere più precisi, il giro del mondo in 80 giorni. Si parte con la prima moto che ha fatto il giro del mondo nel 1926, la belga Gillet Tour du Monde, che apre la Classe A, intitolata Sogni e avventure – Motociclette degli anni Venti e Trenta per il Grande Viaggio. 

ANCHE I PROTOTIPI Si continua poi con la classe B, ovvero Le alternative – Gli scooter degli anni Cinquanta che non provengono dai leader di mercato: un esempio su tutti, la Vespa. Ci sono poi Le originali – La Street Scrambler anni Sessanta dal Giappone (Classe C)le Made in Europe – Le Four degli anni Settanta con un nuovo look (Classe D) e una categoria di prototipi ed esemplari unici, mai stati mostrati prima (Il design della motocicletta – Nuove concept bike e prototipi).

ASTA DI MOTO Infine, non mancano una mostra dedicata alle sportive italiane da 50cc degli Anni '60 e '70 e un'asta di moto, gestita da RM Sotheby's, che si terrà sabato e alla quale prenderanno parte più di 20 pezzi rari e straordinari: dalla BMW RS del 1954 (quotazioni da 125.000 a 175.000 euro) alla Brough Superior SS100 Moby Dick del 1928 (da 500.000 a 750.000 euro), passando per la Gilera GP del 1957 (380.000-450.000 euro).


TAGS: concorso villa d'este 2017 moto villa d'este 2017 concorso d'eleganza 2017 moto