Autore:
Andrea Rapelli

CHE ANNO! Un anno denso per Ducati, il 2016. Quello dei 90 anni, festeggiati in grande stile con il World Ducati Week sul circuito di Misano Adriatico. Adesso, è tempo di inaugurare al pubblico il nuovo Museo Ducati, rinnovato tanto nella veste grafica quanto nei modelli esposti. Il primo visitatore - e che visitatore - è stato il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, che ha inaugurato il Museo venerdì scorso.

PISTA E STRADA Oltre alla classica carrellata sui modelli che hanno fatto la storia di Ducati nelle corse, la mostra aggiunge una serie di iconici modelli stradali, che hanno fatto innamorare migliaia di appassionati in tutto il mondo. Moto come la Ducati 916, la Monster 900 disegnata da Miguel Galluzzi, ma anche la Cagiva Elefant che battagliava sulle piste della Parigi-Dakar o il Cucciolo, il primo motorino Ducati. 

INGRESSO GRATIS AD OTTOBRE Oltre alle 44 moto esposte non mancano sezioni dedicate ai momenti salienti della storia sportiva Ducati, agli eroi che hanno vinto sulle moto di Borgo Panigale e, più in generale, agli uomini che hanno fatto diventare grande nel mondo la Casa emiliana. Per festeggiare il restyling, il Museo Ducati (Via Antonio Cavalieri Ducati 3, Bologna) apre le sue porte - gratis - nelle giornate dall'1 al 4 ottobre prossimo. 


TAGS: matteo renzi festa 90 anni ducati nuovo museo ducati 90 anni ducati