Autore:
Luca Cereda

PIU’ SOUND PER (QUASI) TUTTI Se non vi piace lo scarico di serie della vostra “rossa”, ora, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Akrapovic ha ampliato la gamma di scarichi disponibili per i modelli Ducati, e, a partire dall’anno nuovo, chi ha una Monster 821, 1200 o 1200S, ma anche una Hypermotard o una Hyperstrada potrà montare uno scarico della linea Slip-On e gli optional della linea Evolution.

LA DIFFERENZA SI SENTE Non è solo una questione d’immagine: costruiti con ampio utilizzo di titanio leggero e un fondello in titanio e fibra di carbonio, gli scarichi Akrapovic Slip-On sono sensibilmente più leggeri e, a detta della Casa, aumentano le prestazioni in termini di coppia. Il punto di forza, però, resta il sound più gasante, che porta su strada un pizzico dell’esperienza della Casa di Akra nelle corse.

PLUG AND PLAY Gli scarichi Akrapovic Slip-On per Ducati Monster, Hypermotard e Hyperstrada sono “plug-and-play”: una volta installati sulla moto, non è richiesta alcuna ri-mappatura. Per installarli serve però un tubo di collegamento complementare obbligatorio (fornito con o senza catalizzatore). E se siete disposti a spendere un po’ di più, c’è pure un paracalore in fibra di carbonio da abbinare.

PERFEZIONISTI Non basta ancora? Eccovi serviti. A completare l’opera spunta un terminale della linea Evolution, tutto in titanio, perfettamente integrabile. Certo, anche questo richiede un sovraprezzo (non ancora stabilito come del resto i prezzi di questa gamma di scarichi per le Ducati di cui sopra). Ma il look e il sound della moto diventano ancora più libidinosi. 


TAGS: c'e scarico quasi ducati monster akrapovic news hypermotard hyperstrada ricevono