Pubblicato il 12/02/21

CURA DIMAGRANTE La nuova Triumph Tiger 1200 appare in queste foto spia davvero dimagrita, rispetto alla precedente. Le immagini, infatti, mostrano una moto molto simile nell'estetica alla sorellina Tiger 900: la Tigerona è più snella del passato e – attenzione – anche più dotata, sotto tutti i punti di vista. A cominciare dal motore, che sarebbe quello della nuova Speed Triple RS...

MAXIENDURO ALL'ATTACCO Il motore 3 cilindri da 180 CV della nuova Speed – seppur riadattato – sarebbe già di per sé una portata interessante, ma la nuova Tiger 1200 sembra avere molto altro da dire. Spunta infatti un posteriore completamente nuovo, con un forcellone bibraccio e il cardano, mentre i cerchi sono a raggi, con l'anteriore che, nella moto immortalata, è da 21''. Sembra, insomma, decisamente votata all'off-road – la vasca paramotore sembra confermarlo – anche se non è escluso che possa arrivare anche in versione con cerchio da 19'', per chi intende macinare km solo su asfalto.

Triumph Tiger 1200 2021: la foto spia mostra la maxienduro totalmente rivista

AVANTI ELETTRONICA Proseguendo sul fronte della ciclistica, il grosso serbatoio dorato dietro la sella del guidatore rimanda a un sistema dell'ammortizzatore adattivo che, d'altra parte, è ormai uno standard nel segmento delle maxienduro stradali. Ovvio aspettarsi anche tanta elettronica, con ABS cornering, traction control e cruise control – magari adattivo? – per stare al passo con la dotazione delle blasonate avversarie Ducati Multistrada V4 e KTM 1290 Super Adventure S, recentemente provata dal nostro Danilo. Insomma, dopo la nuova Speed RS, sembra esserci altra carne al fuoco in casa Triumph...

Fonte: Motorradonline.de


TAGS: triumph triumph tiger 1200 triumph tiger 1200 2021