Pubblicato il 08/07/20

NUOVA MAXI NAKED La nuova Triumph Speed Triple 2021 è stata avvistata durante dei test su strada. Tante le novità per la naked di Hinckley, che già a colpo d'occhio mostra l'adozione dello scarico basso in luogo di quello sottosella, nuovi gruppi ottici che richiamano la sorellina Street Triple così come il nuovo codino dal profilo rastremato. Ma ciò che più interessa è cosa nasconda di nuovo la meccanica e a tale riguardo circolano alcuni rumors...

PIÙ MOTORE, MENO PESO Cosa servirebbe alla Triumph Speed Triple per tornare a competere contro la Ducati Stretfighter V4, la KTM Super Duke R, la BMW S 1000 R e l'Aprilia Tuono V4 1100? Semplice: più potenza e più coppia. Ecco allora che la nuova Speed Triple vedrebbe - secondo le indiscrezioni - crescere la cilindrata fino a 1.160 cc, con una potenza prossima ai 180 CV. Sul fronte del peso, per mantenerla leggera e rapida come la sorellina Street, un nuovo telaio in alluminio e cerchi più leggeri. Non mancherebbe ogni genere di diavoleria tecnologica sul piano dell'elettronica, come ABS cornering, traction control, anti-impennata, launch control e simili. La moto delle foto, equipaggiata con sospensioni Öhlins e pinze anteriori Brembo, è probabilmente la top di gamma: si chiamerà RS?

Triumph Speed Triple 2021: ecco la foto spia

A CACCIA DELLE HYPERNAKED Con il segmento delle maxi naked agguerrito (anche) sotto il punto di vista delle potenze, la nuda Triumph negli ultimi anni ha dovuto farsi da parte: le gran belle qualità di guida non sono state sufficienti, meri numeri alla mano, a combattere ad armi pari con cilindrate sempre più automobilistiche e potenze da superbike. Ma presto, le cose, potrebbero cambiare.

Via: MCN


TAGS: triumph speed triple triumph Triumph Speed Triple 2021