Anteprima

QUADRO Parkour Off Road


Avatar Redazionale , il 28/08/12

9 anni fa - In arrivo il Quadro Parkour Off Road, scooter a quattro ruote tassellate

Sarà tra i protagonisti del Salone di Colonia il QUADRO Parkour, uno scooter a quattro ruote tassellate. E non è tutto…

SEGNA SUL CALENDARIO E’ ufficiale: al Salone di Colonia, in programma a inizio ottobre, in collaborazione con il suo importatore tedesco “MSA”, QUADRO presenterà la veste definitiva del QUADRO Parkour Off Road, uno scooter a quattro ruote tassellate. Non è tutto, perché è previsto anche un QUADRO 350D dotato di kit estetico destinato esclusivamente al mercato tedesco e un’ interessante interpretazione “utility” del 3 ruote, il QUADRO 3D. Tuttavia, le maggiori indiscrezioni sono per il QUADRO Parkour, di sicuro la novità più importante per la Casa lombarda. Vediamole in dettaglio.

VEDI ANCHE



POCHE MA BUONE In realtà, la Casa di Cerro Maggiore non ha rilasciato numerose informazioni a riguardo del QUADRO Parkour Off Road, ma queste ci faremo bastare. La prima notizia che giunge è meccanica, visto che il Parkour Off Road aggiunge la famosa sospensione pendolante oleopneumatica HTS del 350D anche alle due ruote posteriori. Per chi non avesse una laurea in ingegneria, è un tipo di sospensione che sfrutta due pistoni laterali per gestire il basculamento, mentre un ammortizzatore posto centralmente si occupa di assorbire gli urti. Rispetto al concorrente Piaggio MP3 è particolarmente leggero, grazie soprattutto ai due soli pistoni che gestiscono l’intero basculamento, mentre sul tre ruote Piaggio il sistema è composto da pesanti bracci in alluminio.

DECRETO LEGGE L’altra novità è più legislativa che altro: anche se le sue ruote sono quattro, il Parkour Off Road sarà inquadrato all’interno della legislazione che regola la circolazione dei 3 ruote, con tutti i vantaggi del caso. Infine, oltre che a Colonia, i ragazzi di QUADRO saranno presenti anche all’EICMA a novembre, dove si potrà ammirare più da vicino il QUADRO Parkour Off Road. 


Pubblicato da Alessandro Codognesi, 28/08/2012
Vedi anche
Logo MotorBox