Autore:
Alessandro Codognesi
Pubblicato il 15/02/2013 ore 08:30

SUPER-EQUIPPED Parole d’ordine: super-equipaggiamento. Questo infatti il concetto del nuovo Quadro OJ Travel, l’ultimo tre ruote nato in casa Quadro. L’azienda italo-svizzera, infatti, è ormai specializzata nella produzione di scooter a tre/quattro ruote, e anche l’OJ Travel fa parte della crew. Nato da una costola dell’ultimo 350 D, il Travel si propone come variante crossover, più adatto alle gite fuori porta grazie a un equipaggiamento degno di una moto turistica.

TI CONOSCO MASCHERINA Anche per il Quadro OJ Travel quindi rimane la meccanica ben nota: motore monocilindrico da 313 centimetri cubi e circa 17 kW (poco oltre i 23 cavalli), telaio tubolare in acciaio e serbatoio da ben 13 litri. Ora però, tutto è improntato al turismo: il vano sottosella è capace di contenere due caschi integrali, mentre il design della carenatura posteriore è stato studiato per la comodità delle gambe del passeggero e per fare spazio a due borse laterali e una roll bag. Dulcis in fundo, il Travel ha uno scompartimento con sistema di ricarica iPhone, oltre a uno spazio dove inserire il navigatore satellitare. Completano l’equipaggiamento il porta telepass, un comodo copri-gambe e i copri-mani. L’OJ travel è già disponibile nei concessionari dai primi di febbraio, a un prezzo di soli 100 euro in più della versione base, quindi 7.090 euro.