Autore:
Luca Cereda

IL DIAVOLO VESTE CUSTOMS Certamente la Ducati Diavel non ha bisogno di farsi notare. E' una delle moto con più personalità, ma non per questo immune al fascino della personalizzazione. Lo dimostra ancora una volta questa Ducati Diavel by Garage Italia Customs.

RUOTE ED ELICHE Dopo auto, barche e aerei, Lapo Elkann ha deciso di metter mano anche a una moto. Queste ricostruzioni grafiche ci mostrano come verrebbe a progetto finito, la Diavel by Garage Italia Customs. Serbatoio e coda rivestiti in fibra di carbonio blu, sella in Alcantara, rivestimenti in Alutex (un tessuto in vetro alluminizzato): sui dettagli non si risparmia, insomma.

UNICA NEL SUO GENERE Il wrapping, firma di Garage Italia Customs, lo ritroviamo sulla carenatura anteriore, con un pattern grafico che fa un po' a pugni con l'anima truce della Ducati Diavel. Ma il suo essere non-convenzionale fa parte della sua unicità. Come tutte le creazioni di Garage Italia Customs, anche la moto è destinata a diventare una one-off. Voi cosa ne pensate?    


TAGS: ducati garage italia customs Ducati Diavel Garage by Italia Customs