Autore:
Giulio Scrinzi

IL PIACERE DI GUIDARE Per tutti i motociclisti che hanno in garage una due ruote marchiata BMW e che vogliono un dispositivo che permetta loro di viaggiare sulle strade più belle durante le loro uscite, ecco la soluzione proposta dalla Casa dell'Elica. Si chiama Navigator VI ed è il nuovo sistema di navigazione multimediale che andrà a rimpiazzare, a partire da marzo 2017, l'attuale Navigator V, del quale mantiene gran parte delle caratteristiche introducendo, allo stesso tempo, novità molto interessanti.

VIAGGI ALTERNATIVI Tra le peculiarità del nuovo Navigator VI spicca il display, sempre da 5 pollici ma ora dotato di una maggiore leggibilità grazie all'utilizzo di un filtro circolare di polarizzazione, la capacità di memoria interna, ora da 16 GB (rimane invece a 4 GB la versione senza mappe pre-installate), ma soprattutto la nuova opzione “strade alternative” per evitare le vie più trafficate come i percorsi principali oppure le autostrade. Esiste inoltre la possibilità di personalizzare completamente l'esperienza di viaggio grazie alle funzioni “Round Trip” (tramite destinazioni intermedie) e “Natural Guidance” (attraverso cui il navigatore è in grado di fornire anche la descrizione dei dintorni attraversati).

LARGO ALLA MULTIMEDIALITÀ Ma non è tutto, perchè il nuovo Navigator VI fa della multimedialità uno dei suoi punti di forza: si può ascoltare la propria musica grazie alla funzione “Music Streaming”, si possono gestire i controlli necessari al viaggio attraverso il supporto a quattro pulsanti oppure il multicontroller al manubrio, si possono verificare eventuali messaggi d'avvertimento attraverso la pagina “My Motorcycle” e, non ultimo, si possono controllare traffico e meteo in tempo reale grazie all'app opzionale Garmin Smartphone Link.


TAGS: bmw bmw motorrad bmw motorrad navigator bmw motorrad navigator vi bmw motorrad navigator vi 2017