Pubblicato il 11/11/20

NUOVA LEONCINO TRAIL Al fianco della sorella stradale, Benelli lancia anche la sorella con aria da “dura”, la Benelli Leoncino 800 Trail, anch’essa mostrata in anteprima al pubblico durante l’ultima edizione di EICMA. Come per la sorellina 500, anche sulla 800 la vocazione al fuoristrada leggero si nota nelle linee ma anche nella dotazione tecnica. La casa pesarese ha svelato i dati tecnici, il suo look definitivo e la data d’arrivo nei concessionari.

LOOK E DOTAZIONE

PIÙ MUSCOLI Il look muscoloso della nuova Leoncino 800 viene esaltato ancora di più con l’aria da dura della versione Scrambler tipica della Trail. Le linee neo classiche della Leoncino si fondono con dettagli tipicamente da fuoristrada, come il nuovo doppio scarico laterale alto, sviluppato appositamente per questa versione, ma anche la tabella porta numero e paracalore posizionata a lato, il cupolino alto posizionato sopra il faro anteriore full LED. Come sulla Leoncino 800 ritroviamo l’elemento stilistico dell’arco, che si ripropone fedele sia nel fanale che nel serbatoio, mantenendo invariato il family feeling. Tanta attenzione sulla Leoncino 800 è stata dedicata alla cura nei dettagli: sotto la sella c’è un fianchetto in alluminio dalle linee moderne, il proiettore, che riprende le linee più moderne della Leoncino 250, è interamente a led e presenta un design ad arco arricchito dal logo Benelli Leoncino posizionato al centro. Al centro del ponte di comando c’è la strumentazione TFT già vista sulla naked 752S.

MOTORE E PRESTAZIONI

MOTORE EURO5 Il cuore pulsante della Benelli Leoncino 800 2021 è il bicilindrico quattro tempi, raffreddato a liquido da 754cc che abbiamo visto su 752S e che molto probabilmente spingerà anche la crossover TRK800. La scheda tecnica dichiara una potenza di 76,2 CV (56 kW) a 9000 giri/min e coppia di 68 Nm (6,9 kgm) a 6500 giri/min. Distribuzione a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro, doppio corpo farfallato da 43 millimetri di diametro, frizione con asservimento di coppia e funzione antisaltellamento in bagno d’olio e cambio a 6 velocità completano il quadro del gruppo motore-trasmissione.

CICLISTICA

OTTIMA DOTAZIONE Il telaio, anch’esso condiviso con la Leoncino 800, è un traliccio tubolare con piastre in acciaio, stesso materiale per il forcellone. Il peso non è dei più contenuti, 215 kg a secco senza liquidi e accessori. Il dato non è entusiasmante, a convincere invece è la dotazione ciclistica della nuova Leoncino 800. Per le sospensioni Benelli si è affidata a una forcella Marzocchi up-side down con steli di 50 mm di diametro, regolabile in estensione, compressione e precarico molla con escursione di 140 mm, 10 in più rispetto alla versione stradale. L’escursione aumenta anche al posteriore fino a 140 mm, rimangono confermate le regolazioni in estensione e precarico della molla. L’escursione maggiorata comporta anche un incremento dell’altezza delle sella rispetto al suolo, 830 mm contro gli 810 mm della standard. Anche per la Trail la scelta della componentistica è ricaduta sul produttore italiano Brembo: un doppio disco anteriore semiflottante di 320 mm di diametro e pinza monoblocco radiale a quattro pistoncini, e dal disco posteriore di 260 mm di diametro, con pinza a doppio pistoncino e ABS. I cerchi, come sulla standard sono a raggi, ma qui l’anteriore è da 19 pollici e gli pneumatici hanno sezione ridotta, 120/70 davanti e 170/60 dietro.

ARRIVO E PREZZO

PRIMAVERA Anche la Benelli Leoncino 800 Trail arriverà nel 2021. Per vederla nei concessionari bisognerà attendere la primavera. Il prezzo non è ancora stato definito ma, verosimilmente, sarà leggermente più alto di quello della versione stradale.

 

SCHEDA TECNICA

SCHEDA TECNICA

BENELLI LEONCINO 800 Trail

MOTORE

Bicilindrico parallelo frontemarcia

CILINDRATA

754 cc

POTENZA

76,2 CV (56 kW) a 9000 giri/min

COPPIA

68 Nm (6,9 kgm) a 6500 giri/min

PESO

215 kg a secco

TELAIO

Traliccio tubolare con piastre in acciaio

SOSPENSIONE ANTERIORE

Forcella USD regolabile, 140 mm di escursione

SOSPENSIONE POSTERIORE

Mono ammortizzatore regolabile precarico estensione, 140 mm di escursione

FRENI

Doppio disco anteriore semiflottante di 320 mm di diametro e pinza monoblocco radiale a quattro pistoncini, disco posteriore di 260 mm di diametro, con pinza a doppio pistoncino e ABS

CERCHI

Cerchi da 17” a raggi, tubeless, in lega di alluminio,  pneumatici 120/70-17 e 180/55-17.

 

SERBATOIO

15 l

DATA D’ARRIVO

Primavera 2021

PREZZO

n.d

 


TAGS: benelli novità benelli novità moto 2021 nuovo benelli leoncino 800 trail benelli leoncino 800 trail 2021 benelli leoncino 800 trail scheda tecnica benelli leoncino 800 trail foto benelli leoncino 800 trail prezzo benelli leoncino 800 trail data d'arrivo