Autore:
Danilo Chissalè

SALITA EPICA Dopo il successo dell’edizione 2015 sta per tornare il coloratissimo Red Bull Epic Rise. La gara, riservata ai moped più elaborati d’Italia, si terrà a Clusone (BG) sabato 14 luglio e consisterà nella scalata di un pendio di 50 m ai limiti dell’impossibile. Curiosi? Ecco come funziona e come parteciparvi.

LE CATEGORIE I partecipanti verranno suddivisi in tre classi in base alle caratteristiche dei loro mezzi: la classe Truccati, dedicata ai moped che mantengono il telaio originale con un massimo di 75 cc, monocilindrici e a frizione automatica, la categoria Proto, per i piloti più fantasiosi che desiderano esprimere al massimo il proprio estro gareggiando in sella a motorini creati ex novo artigianalmente con una cilindrata massima di 100cc e la classe Stock, per mezzi con telaio e ciclistica autentici, monocilindrici e a frizione automatica (non oltre 65cc).

COME PARTECIPARE Parteciparvi è semplice, basta inviare la candidatura sul sito internet redbull.com/epicrise, entro il 30 giugno, con la descrizione del proprio ciclomotore e le modifiche ad esso apportate e una foto. I migliori progetti verranno selezionati in base ad estetica, meccanica e creatività. Dunque se volete partecipare sfoggiate tutto il vostro estro creativo.

I PREMI Essendo una competizione non possono mancare i classici premi per i primi tre di ogni categoria e, anche per l’evento 2018, verranno assegnati due riconoscimenti speciali: quello destinato alla prima classificata tra le ragazze e lo speciale “Epic Moped”, decretato dalla giuria in base a fantasia, peculiarità del mezzo e look del pilota.


TAGS: red bull red bull events red bull epic rise red bull epic rise clusone