Guida pratica

Blocco diesel Euro 4? Soluzione "Dual Fuel" diesel-GPL. Video guida


Avatar Redazionale , il 27/01/22

3 mesi fa - Quanto costa e quando conviene la conversione a gas di un diesel. Video

Il proprio diesel è in odore di scadenza? Anche in video, quanto costa e quando conviene la conversione a gas di un'auto a gasolio

In nome della mobilità verde, cartellino giallo al diesel. Giusto, o sbagliato che sia. L'agenda procede spedita: in numerose città e regioni italiane, nel 2022 entreranno in vigore divieti sempre più stringenti. Divieti che iniziano a coinvolgere in modo sistematico anche i diesel Euro 4, categoria già peraltro colpita, spesso e volentieri, dalle periodiche ordinanze locali per il contrasto all'inquinamento da polveri sottili.

Tempi duri per i vecchi diesel Tempi duri per i vecchi diesel

FORMULA MAGICA Vecchi diesel sempre più con l'acqua alla gola: che fare, dunque? Cambiare l'auto non è l'unica soluzione. Esiste un ''vaccino'' anche per allungare la vita delle ''nonnine’’ a gasolio e si chiama tecnologia Dual Fuel, ovvero la trasformazione di un motore alimentato unicamente a gasolio, in un motore che funziona sia a gasolio, sia a GPL. Quanto costa, quali vantaggi, quando e a chi conviene: la filosofia Dual Fuel in pillole, anche in video.

Dual Fuel diesel-GPL come antidoto ai blocchi alla circolazione Dual Fuel diesel-GPL come antidoto ai blocchi alla circolazione

DUAL FUEL DIESEL-GPL: COME FUNZIONA

A differenza di quanto accade nei motori a benzina adattati anche all'alimentazione a GPL, ovvero i più comuni Bi-fuel, nel caso di un motore diesel convertito in un'unità Dual Fuel i due carburanti non vengono impiegati in maniera alternativa. Per la natura stessa di un diesel, cioè un propulsore ad accensione spontanea anziché tramite scintilla, nei cilindri verrà sempre iniettata - in misura variabile e secondo le logiche di una apposita centralina - una miscela di gasolio e GPL. Ecco perché il termine più corretto è quello di ''Mixed Fuel''. Diesel-GPL ma in maniera analoga, anche diesel-metano

Dual Fuel diesel-GPL: un po' di tecnica Dual Fuel diesel-GPL: un po' di tecnica

DUAL FUEL DIESE-GPL: IL COSTO

Sommando l'installazione in officina e le pratiche di omologazione, il costo della trasformazione di un motore diesel in un motore diesel Dual Fuel si aggira attorno ai 3.000 euro. Più di quanto si spende per convertire un motore a benzina poiché l’intervento è più complesso. Questo nonostante - si badi bene - il motore originale non riceva alcuna modifica sostanziale: verranno solo aggiunti gli iniettori del GPL, la centralina elettronica e, ovviamente, le bombole di gas. Nessun tasto, invece, per passare da un’alimentazione all’altra, visto che non serve.

Impianto diesel-GPL più costoso di un sistema benzina-GPL Impianto diesel-GPL più costoso di un sistema benzina-GPL

VEDI ANCHE



DUAL FUEL DIESEL-GPL: VANTAGGI E SVANTAGGI

Il primo beneficio si misura in…dindini.  Rispetto a un diesel “mono-fuel”, il risparmio medio - al netto delle oscillazioni dei prezzi alla pompa, e a seconda del peso e della cilindrata dell’auto - può essere calcolato all’incirca in 5 euro per 100 kmPer ogni ciclo di rotazione il motore brucia infatti meno gasolio e, sebbene i consumi di GPL siano più elevati, la sua bassa resa chilometrica viene più che compensata dal suo costo inferiore. E grazie alle migliori proprietà ecologiche del gas, si abbattono anche le emissioni: fino al 60% in meno di particolato.

Dual Fuel anche per ridurre le emissioni nocive Dual Fuel anche per ridurre le emissioni nocive

LASCIAPASSARE In secondo luogo, sono numerose le amministrazioni locali che consentono ai veicoli Dual Fuel di circolare liberamente durante i blocchi del traffico, indipendentemente dalla classe di omologazione del motore diesel di partenza: puoi convertire pure una preistorica Euro 0. Numerosi Enti locali, ma non la totalità: il consiglio è quello di informarsi scrupolosamente sulle norme in vigore nel proprio comune o nella propria regione. 

Col Dual Fuel circoli sempre? Dipende Col Dual Fuel circoli sempre? Dipende

AD ESEMPIO a Milano puoi accedere in Area B e, dietro pagamento ticket, in Area C, anche con un diesel in genere bandito, pre Euro 4 con FAP, se convertito Dual Fuel. Mentre in tutta la Lombardia, in caso di blocchi del traffico anche un diesel Dual Fuel, visto che consuma sempre un po’ di gasolio, obbedisce alle limitazioni previste per la classe di omologazione del motore diesel di partenza.

Soluzione Dual Fuel da valutare caso per caso Soluzione Dual Fuel da valutare caso per caso

IN CONCLUSIONE Visti gli alti costi iniziali, la conversione è vantaggiosa se possiedi un diesel dai consumi non proprio trascurabili o la cui sostituzione costa parecchio, come nel caso ad esempio di un grande SUV ancora in ottime condizioni. Oppure se percorri almeno 35/40.000 km all'anno, così puoi  ammortizzare l'investimento in pochi anni. La conversione Diesel-GPL è in definitiva una soluzione di compromesso, da valutare caso per caso. Ma se l'alternativa - e torniamo ai blocchi alla circolazione - è quella di disfarsi della propria auto, ben vengano anche…trucchi come questi.


Pubblicato da La Redazione, 27/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox